Turismo: in spiaggia prezzi 'congelati' e piu' qualita'

(AGI) - Roma, 9 giu. - Boom del Salento, leggero aumento dellecoste friulane, recupero della Sardegna dopo il crollo delloscorso anno, stabile la Versilia, in calo la Liguria. Nelcomplesso la stagione delle spiagge italiane dovrebbe segnareuna ripresa dopo la perdita di presenze e di fatturatodell'estate 2014, caratterizzata dal maltempo. E' il quadrotracciato da Renato Papagni, presidente di Federbalneari,secondo cui per difendersi dalla crisi gli imprenditori nonaumenteranno i prezzi ma accresceranno i servizi allaclientela. "Cabina e ombrellone rappresentano un prodotto vecchio, chenon ha piu' appeal - spiega Papagni all'Agi - Il

(AGI) - Roma, 9 giu. - Boom del Salento, leggero aumento dellecoste friulane, recupero della Sardegna dopo il crollo delloscorso anno, stabile la Versilia, in calo la Liguria. Nelcomplesso la stagione delle spiagge italiane dovrebbe segnareuna ripresa dopo la perdita di presenze e di fatturatodell'estate 2014, caratterizzata dal maltempo. E' il quadrotracciato da Renato Papagni, presidente di Federbalneari,secondo cui per difendersi dalla crisi gli imprenditori nonaumenteranno i prezzi ma accresceranno i servizi allaclientela. "Cabina e ombrellone rappresentano un prodotto vecchio, chenon ha piu' appeal - spiega Papagni all'Agi - Il prezzo dellettino scende perche' ora quello che si vende e' altro:bisogna offrire cose nuove, attrazioni: l'aperitivo altramonto, la vasca idromassaggio, la musica dal vivo, massaggie attivita' fisica, prelibatezze gastronomiche". I turisti potrebbero quindi trovarsi di fronte ad unaumento contenuto dei prezzi - prosegue Papagni - ma nonperche' gli stabilimenti hanno rivisto le tariffe: "Alcuni lihanno anche ridotti, ma dove c'e' piu' qualita' i costisalgono. Il bello e il buono si pagano". Cosi' nel Salento, dove si registrano aumenti del 20-25%per luglio e agosto, dopo il +10% messo a segno l'anno scorso-sottolinea Papagni - la formula e' spiaggia piu' mojito. Sullacostiera romagnola, servono la piadina sotto l'ombrellone.Sulla costa romana, dove e' grande la domanda giornaliera manon c'e' turismo balneare stabile, si punta sugli eventi. ALignano ("dove le prenotazioni di turisti stranieri, inparticolare austriaci, sono il 5-7% in piu' dello scorso anno")il pacchetto prevede hotel o appartamento, servizi di spiaggiae tour enogastronomici nell'entroterra. Controcorrente laVersilia, che ha scelto "un'operazione di mantenimento dellostile, di continuita': qui - conclude il presidente diFederbalneari - dopo l'ondata di russi e la fuga dellaclientela vip, stanno tornando gli italiani e gli operatoriprestano grande attenzione alla clientela e alla qualita'.(AGI).