Sicurezza alimentare: al via in Piemonte tavolo controllo frodi

(AGI) - Torino, 6 ottobre. - Si insedia domani a Torino ilTavolo regionale degli organi di controllo nell'ambito dellasicurezza alimentare. Ne fanno parte, tra gli altri, oltre allaRegione Piemonte, all'Istituto Zooprofilattico Sperimentale edall'Arpa, i rappresentanti degli uffici regionali dei Ministeridella Salute, delle Politiche agricole e dello SviluppoEconomico che si occupano di controllo e di repressione dellefrodi (Nas dei Carabinieri, Corpo Forestale, Uffici delleDogane, Guardia di Finanza, etc). "L'avvio di questo tavolo diconfronto era previsto nel piano regionale integrato disicurezza alimentare che avevamo approvato con delibera diGiunta regionale nel mese

(AGI) - Torino, 6 ottobre. - Si insedia domani a Torino ilTavolo regionale degli organi di controllo nell'ambito dellasicurezza alimentare. Ne fanno parte, tra gli altri, oltre allaRegione Piemonte, all'Istituto Zooprofilattico Sperimentale edall'Arpa, i rappresentanti degli uffici regionali dei Ministeridella Salute, delle Politiche agricole e dello SviluppoEconomico che si occupano di controllo e di repressione dellefrodi (Nas dei Carabinieri, Corpo Forestale, Uffici delleDogane, Guardia di Finanza, etc). "L'avvio di questo tavolo diconfronto era previsto nel piano regionale integrato disicurezza alimentare che avevamo approvato con delibera diGiunta regionale nel mese di luglio" sottolinea l'assessorealla Sanita' della Regione Piemonte Antonio Saitta che precisacome "il servizio sanitario regionale svolge un'azionecapillare in tutti i settori del comparto agroalimentare dalcampo alla tavola e lo fa in un'ottica di prevenzione e diofferta di servizi di certificazione mentre le Forzedell'Ordine intervengono spesso su segnalazioni puntuali o surichiesta della magistratura in un'ottica di repressione".(AGI) To1/Mld