Sagre: melone protagonista a Pescia Romana fino a domenica

(AGI) - Viterbo, 17 lug. - Un grande arenile di sabbia finelungo oltre 8 km, a pochi passi da un piccolo e tranquillopaese che conserva intatte le tracce del suo passato. Si trattadi Pescia Romana, frazione del Comune di Montalto di Castro,proprio al confine tra il Lazio e la Toscana. Qui, immersinella terra dei butteri della Maremma Laziale, da oggi, 17 al20 luglio si celebra uno dei re dell'estate: il melone. Percombattere l'arsura estiva, d'altronde, cosa c'e' di meglio diun buon melone fresco? L'antico consiglio dei nostri antenatie' diventata una regola

Sagre: melone protagonista a Pescia Romana fino a domenica
(AGI) - Viterbo, 17 lug. - Un grande arenile di sabbia finelungo oltre 8 km, a pochi passi da un piccolo e tranquillopaese che conserva intatte le tracce del suo passato. Si trattadi Pescia Romana, frazione del Comune di Montalto di Castro,proprio al confine tra il Lazio e la Toscana. Qui, immersinella terra dei butteri della Maremma Laziale, da oggi, 17 al20 luglio si celebra uno dei re dell'estate: il melone. Percombattere l'arsura estiva, d'altronde, cosa c'e' di meglio diun buon melone fresco? L'antico consiglio dei nostri antenatie' diventata una regola di grande attualita', al punto che dal27 anni si saluta l'arrivo della bella stagione con una festadedicata questo frutto. Per un intero fine settimana il melonesara' servito davvero in tutte le salse: se da nord a sud vieneutilizzato come antipasto, magari insieme al prosciutto crudo,o per "pulirsi la bocca" alla fine delle portate, a PesciaRomana sara' nelle marmellate, nelle conserve arricchite alpeperoncino, nei gelati e perfino in originali piatti salati.Il frutto giallo nobilitera' e accompagnera' tutte le altrepietanze proposte nei tre giorni della sagra, tutte tipichedella tradizione viterbese: penne alla buttera e gnocchi alragu' come primi piatti, stinco di maiale e cinghiale conpolenta come secondi. A fare da cornice a sua maesta' il melone- del quale molti conoscono le proprieta' abbronzanti, mentrein pochi sanno che e' consigliato anche per combattere lostress - saranno come di consueto gli spettacoli musicali,pirotecnici e di cabaret, gli incontri culturali e i banchidella mostra mercato allestita nelle vie del Borgo Vecchio. Adue passi dal mare, Pescia Romana e' la meta ideale sia per chicerca la tranquillita' e i profumi della campagna, sia per gliamanti della vita da spiaggia: quella di Pescia e' un gioielloincontaminato lungo ben 8 chilometri, protetto da un tombolonaturale che e' rimasto intatto nei secoli. Nei giorni dellaSagra del Melone, inoltre, sara' possibile visitare il BorgoNuovo e il Borgo Vecchio che compongono la frazione di Pescia,oltre alla miriade di case coloniche sparse nella campagnacircostante. Il paese, inoltre, e' un ottimo punto di partenzaper chi vuole effettuare escursioni naturalistiche o culturali:nell'arco di pochi chilometri e' infatti possibile raggiungereCapalbio, il Monte Argentario, Sovana, le Terme di Saturnia, el'Oasi Wwf di Burano; e ancora Vulci con il suo Parcoarcheologico e il Museo etrusco, Montalto di Castro eTarquinia. (AGI)Eli