Record del record: collezionista ha 353 copie del Guinness Book

(AGI) - Radstock, 4 dic. - Come si fa a stabilire il record dellibro dei record? Ovviamente collezionando copie del libro deirecord. E' quanto ha fatto il 57enne Martyn Tovey, che nelcorso degli ultimi quarant'anni ha ammassato ben 353 copie,delle edizioni apparse nei vari Paesi, del Guinness Book OfRecords che, come noto, elenca centinaia di record. Ma non disole copie vive Martyn. L'uomo, esperto di computer, daRadstock nel Somerset, Regno Unito, oltre ai libri ha anche rastrellato ben 2.164 oggetti aventi a che fare con lasua passione. Il suo record preferito e'

(AGI) - Radstock, 4 dic. - Come si fa a stabilire il record dellibro dei record? Ovviamente collezionando copie del libro deirecord. E' quanto ha fatto il 57enne Martyn Tovey, che nelcorso degli ultimi quarant'anni ha ammassato ben 353 copie,delle edizioni apparse nei vari Paesi, del Guinness Book OfRecords che, come noto, elenca centinaia di record. Ma non disole copie vive Martyn. L'uomo, esperto di computer, daRadstock nel Somerset, Regno Unito, oltre ai libri ha anche rastrellato ben 2.164 oggetti aventi a che fare con lasua passione. Il suo record preferito e' in salto in lungo da 8metri e 90 compiuto da Bob Beamon alle olimpiadi del 1968, unprimato battuto solamente nel 1991. Funzionari ufficiali della pubblicazione hanno incoronatoil signor Martyn quale miglior detentore di "Largest collectionof Guinness World Records Memorabilia" e "Largest Collection ofGuinness World Records Annuals". "La collezione di Martyn", hadetto Craig Glenday, dirigente della pubblicazione, "e' perfinomigliore del nostro archivio". (www.backblogfb.blogspot.it) (AGI)