Parmigiano Reggiano: 'app' in 11 lingue, per tour in caseifici

(AGI) ? Reggio Emilia, 12 giu. - Primo fra le dop italiane ecapofila di un turismo enogastronomico che può sensibilmentesviluppare la cultura del prodotto e le vendite in caseificio,il Parmigiano Reggiano ha una nuova 'app' per farsi conoscerenel mondo e guidare consumatori e appassionati alla scoperta ditutti i processi produttivi e dei luoghi in cui nasce ilprodotto. La app "Parmigiano Reggiano Audioguida", sviluppatada Aicod Srl di Parma, è uno strumento di audio-guidascaricabile gratuitamente da Google Play e Apple Store edisponibile in 11 lingue. La nuova applicazione, creata dal Consorzio di tutela

(AGI) ? Reggio Emilia, 12 giu. - Primo fra le dop italiane ecapofila di un turismo enogastronomico che può sensibilmentesviluppare la cultura del prodotto e le vendite in caseificio,il Parmigiano Reggiano ha una nuova 'app' per farsi conoscerenel mondo e guidare consumatori e appassionati alla scoperta ditutti i processi produttivi e dei luoghi in cui nasce ilprodotto. La app "Parmigiano Reggiano Audioguida", sviluppatada Aicod Srl di Parma, è uno strumento di audio-guidascaricabile gratuitamente da Google Play e Apple Store edisponibile in 11 lingue. La nuova applicazione, creata dal Consorzio di tutela del'Re dei Formaggi', attraverso audio, testo e immaginiripercorre tutti i passaggi del processo di produzione, finoall'uso del prodotto come alimento a sè o come ingrediente. "Si tratta - spiega il direttore del Consorzio di tutela,Riccardo Deserti - di uno strumento particolarmente utile nonsolo per chi voglia addentrarsi nel processo produttivo delParmigiano Reggiano stando comodamente a casa propria, masoprattutto per quanti, visitando un caseificio, avesserobisogno di un ascolto in lingua diversa dall'italiano odall'inglese o ad individuare rapidamente i modi e i luoghi -conclude - in cui avvengono le fasi raccolta del latte, latrasformazione, la salatura delle forme per immersione e,infine, la stagionatura". (AGI)Bo1/Bru