Opera di Roma, Riccardo Muti lascia "Non dirigero' Aida e Nozze di Figaro"

(AGI) - Roma - Il Maestro Riccardo Muti ha deciso dinon dirigere piu' due opere nel cartellone della prossimastagione del Teatro    [...]

Opera di Roma, Riccardo Muti lascia "Non dirigero' Aida e Nozze di Figaro"
(AGI) - Roma, 21 set. - Il Maestro Riccardo Muti ha deciso dinon dirigere piu' due opere nel cartellone della prossimastagione del Teatro dell'Opera di Roma: l'Aida di Verdi e Nozzedi Figaro di Mozart. E' quanto si apprende dal ministero deiBeni culturali. Il celebre direttore d'orchestra, precisano dal dicasterodel Collegio Romano, ha inviato una lettera al Teatro Costanzinella quale ha scritto che "non ci sono le condizioni per potergarantire quella serenita' per me necessaria al buon esitodelle rappresentazioni". In una nota, il ministro Dario Franceschini dice dicomprendere i motivi che hanno indotto il Maestro a questascelta: "Ho conosciuto nella mia vita poche persone che amanoprofondamente il proprio Paese come il Maestro Muti. Per questoanche in una giornata brutta come questa, sono felice disottolineare che continuera' in Italia il suo straordinariolavoro con i giovani dell'Orchestra Cherubini. E sono certo nonmancheranno molte altre grandi occasioni che cercheremo dicostruire tenacemente. Debbo pero' anche dire con profondaamarezza - sottolinea Franceschini - che capisco le ragioni chelo hanno portato alla scelta, dolorosa per lui e per tutti, diinterrompere il rapporto con l'Opera di Roma. Spero che almenoquesto faccia aprire gli occhi a tutti quelli che ostacolano,con resistenze corporative e autolesioniste, l'impegno per quelcambiamento che la musica e la lirica italiana attendono datroppo tempo per stare al passo coi tempi e per cui lo Stato e'impegnato con convinzione e risorse, dal decreto Bray in poi".(AGI).