Olio: Prezzi destinati a crescere fino al 25 per cento

(AGI) - Siena, 28 nov. - "I prezzi dell'olio sono destinati aschizzare verso l'alto: direi che un venti, venticinque percento ci sta tutto". E' quanto prevede Enrico Lupi, presidentedell'Associazione delle citta' dell'olio, in occasione delconvegno che si e' svolto oggi a Siena per ricordarne i ventianni di attivita'. Secondo Lupi "quest'anno la situazione nelsettore olearia e' veramente drammatica. Non ci resta chestringere i denti e vendere quello che c'e' di dare qualita'necessaria e sufficiente per i prodotti che abbiamo easpettiamo il 2015.. Quest'anno abbiamo poca produzione:l'unica regione che ha olio

(AGI) - Siena, 28 nov. - "I prezzi dell'olio sono destinati aschizzare verso l'alto: direi che un venti, venticinque percento ci sta tutto". E' quanto prevede Enrico Lupi, presidentedell'Associazione delle citta' dell'olio, in occasione delconvegno che si e' svolto oggi a Siena per ricordarne i ventianni di attivita'. Secondo Lupi "quest'anno la situazione nelsettore olearia e' veramente drammatica. Non ci resta chestringere i denti e vendere quello che c'e' di dare qualita'necessaria e sufficiente per i prodotti che abbiamo easpettiamo il 2015.. Quest'anno abbiamo poca produzione:l'unica regione che ha olio e' la Puglia perche' loro produconoin grande quantita' e quindi, fatte le debite proporzioni nehanno di piu'". (AGI)Si1/Pgi