Musica: dal 20 giugno in scena le 40 star di 'Luglio suona bene'

(AGI) - Roma, 15 giu. - Il calendario e' completo. Dal 20giugno all'1 agosto saranno 40 gli appuntamenti sul palcocoperto della Cavea, che la Fondazione Musica per Roma hacompletamente rinnovato in vista della tredicesima edizione diLuglio Suona Bene. Quest'anno, con la realizzazione delle nuove tribunelaterali, saranno circa 3.700 i posti disponibili ogni sera,per oltre un mese di concerti e spettacoli nel meravigliososcenario sotto le stelle del Parco. Per la tredicesima edizione di Luglio Suona Bene 40 giornidi star della musica nel meraviglioso scenario sotto le stelledel Parco. Per la prima volta

(AGI) - Roma, 15 giu. - Il calendario e' completo. Dal 20giugno all'1 agosto saranno 40 gli appuntamenti sul palcocoperto della Cavea, che la Fondazione Musica per Roma hacompletamente rinnovato in vista della tredicesima edizione diLuglio Suona Bene. Quest'anno, con la realizzazione delle nuove tribunelaterali, saranno circa 3.700 i posti disponibili ogni sera,per oltre un mese di concerti e spettacoli nel meravigliososcenario sotto le stelle del Parco. Per la tredicesima edizione di Luglio Suona Bene 40 giornidi star della musica nel meraviglioso scenario sotto le stelledel Parco. Per la prima volta al Parco della Musica: i vincitori diAmici The Kolors; i giovanissimi e affermatissimi Piero Barone,Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, in arte Il Volo (treserate), vincitori a man bassa del Festival della Canzone diSanremo; i 2Cellos giovanissime rockstar sloveno-croate delvioloncello; Of Monsters and Men i ragazzi-fenomeno islandesidell'indie folk alternativo; per la prima volta all'AuditoriumParco della Musica le icone del pop elettronico Pet Shop Boys(unica data italiana), la scatenata compositrice, danzatrice eviolinista hip hop Lindsey Stirling. Dalla vetrina sanremeseecco provenire anche i Dear Jack, e Fabrizio Moro. Accanto agliartisti poco piu' che teenager, a calcare per la prima volta ilpalcoscenico della Cavea disegnata da Renzo Piano arrivano: glistorici fenomeni del metal progressive Dream Theater; gli"alternativi" Counting Crows, uno dei gruppi simbolo degli anni90; i Toto, tutti insieme appassionatamente dal 1976; PaoloConte, uno dei piu' importanti, eruditi e originali cantautoridella musica italiana. Prima volta anche per D'Angelo,considerato tra i padri fondatori del movimento neosoul. Inarrivo anche gli Spandau Ballet. All'annuncio delle rivelazioni e delle star per la primavolta in concerto, va aggiunta la conferma di alcuni ritorni agrande richiesta. Ecco cosi' i big delle sette note che proprioqui hanno ricevuto la consacrazione e l'ovazione del pubblicoromano: la grintosa Anastacia, superstar da 30 milioni di albumin piena "resurrezione"; l'eclettica, raffinata, pluripremiataBjork ospite per l'unica data italiana del tour; Ms. LaurynHill, vincitrice per la prima volta nella storia della musicadi cinque Grammy Awards ritorna piu' in forma che mai; BurtBacharach, raffinato monumento planetario della composizione (edell'esecuzione) musicale; Ben Harper, re della black-music edel folk-rock in compagnia, dopo 7 anni, di The InnocentCriminals, una delle band piu' versatili del mondo;l'irrefrenabile (120 milioni di album venduti) ex leader deiDire Straits Mark Knopfler; la mitica, venerabile OrquestaBuena Vista Social Club, uno degli ensemble piu' orecchiabili edivertenti della storia; Stefano Bollani, sulle orme di FrankZappa, per un inedito, ambizioso progetto. Grande ritorno anchequello di Paul Weller, uno dei protagonisti assoluti del rockinglese. Tra le star, inoltre, Francesco Renga per un nuovospettacolo in "Tempo reale", pensato appositamente per ilprestigioso spazio aperto della cavea, Ambrogio Sparagna, alleprese con la nuova edizione del ballabilissimo Ballo!. E poiFrancesco De Gregori con il suo "VIVAVOCE Tour"; AlessandroMannarino, uno dei cantautori piu' amati dal pubblico deigiovani, Fiorella Mannoia che celebra in modo speciale i suoi60 anni e i 46 anni di carriera, Giovanni Allevi che torna aLuglio Suona Bene per presentare i brani del suo nuovo album"Love", Damien Rice che ritorna a distanza di 3 anni da unmemorabile concerto sold out a Luglio Suona Bene e Mario Biondiche presentera' i nuovi brani dell'album uscito "Beyond". Tra tante star della musica, ospite della manifestazioneuna gloria nazionale dello spettacolo, Gigi Proietti, cui sonoaffidate diverse serate sotto le stelle. Chiude il festival, adagosto, un progetto particolarissimo "Carmina Burana nellatradizione popolare", l'incontro tra la tradizione popolare ela musica colta, la partitura di Carl Orff integrata con lemusiche e i canti medievali originali; l'unione di coro,pianoforte e percussioni sinfoniche con gli strumenti antichi epopolari. (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it