Musica: "Cheek To Cheek" di Tony Bennett-Lady Gaga a 1. posto Usa

(AGI) - Roma, 2 ott. - Il crooner Tony Bennett e Lady Gaga conil loro album di collaborazioni jazz "Cheek To Cheek" hannoufficialmente conquistato il pubblico e la critica tanto daandare dritti dritti al 1mo posto della classifica americanadegli album, la Billboard 200, e nella Top Ten - alla posizionen.6 - della classifica ufficiale italiana (un assaggio delsuccesso lo si era avuto dalla classifica digitale di itunes lascorsa settimana dove l'album era entrato nella Top Ten dimezzo mondo, Italia compresa). E' la seconda volta perBennett(che a 88anni e' l'artista piu' anziano

(AGI) - Roma, 2 ott. - Il crooner Tony Bennett e Lady Gaga conil loro album di collaborazioni jazz "Cheek To Cheek" hannoufficialmente conquistato il pubblico e la critica tanto daandare dritti dritti al 1mo posto della classifica americanadegli album, la Billboard 200, e nella Top Ten - alla posizionen.6 - della classifica ufficiale italiana (un assaggio delsuccesso lo si era avuto dalla classifica digitale di itunes lascorsa settimana dove l'album era entrato nella Top Ten dimezzo mondo, Italia compresa). E' la seconda volta perBennett(che a 88anni e' l'artista piu' anziano ad aver ottenutoun primo posto) e la terza invece per Lady Gaga (prima con"Born This Way" nel 2011 e poi con "ARTPOP" nel 2013) in vettaalla classifica Usa con un disco al debutto. E a sottolineareancora di piu' il successo, "Cheek To Cheek e' al primo postonon solo nella classifica generale Usa ma anche in quella deiJazz Albums e nella classifica Traditional Jazz Albums. LadyGaga e Tony Bennett hanno presentato l'album alla stampainternazionale la scorsa settimana a Bruxelles in occasione diun incontro e un live show durante il quale i due artisti hannospiegato come si sono trovati a collaborare insieme e comehanno scelto i brani che sono andati a comporre l'album(disponibile in versione standard e deluxe sia in fisico chein digitale). Registrato a New York, il disco ha avuto un annodi lavorazione, tempo necessario per riunire in studio sia idue artisti principali sia i membri del quartetto di BennettMike Renzi, Gray Sargent, Harold Jones e Marshall Wood a cui sie' aggiunto il pianista Tom Lanier. Il trombettista jazz BrianNewman, amico e collega di lungo corso di Lady Gaga appare neldisco insieme al suo quintetto jazz di New York. Il disco vantala presenza anche di jazzisti come Joe Lovano (sax tenore) e ilflautista recentemente scomparso Paul Horn. Tony Bennett e LadyGaga si sono incontrati per la prima volta nel 2011 dopo cheentrambi si erano esibiti sul palco del Robin Hood FoundationGala a New York City. In quella occasione Bennett chiese a Gagadi duettare con lui per "Duets II", disco che il crooner stavainiziando a registrare in quel periodo. "The Lady is A Tramp"fu il risultato di quella impresa e da li' nacquero le primeidee sulla possibilita' di collaborare ad un progetto jazz. Recentemente Bennett e Gaga hanno sorpreso gli studentidella Frank Sinatra School of the Arts a NY (scuola fondatadallo stesso Tony) esibendosi insieme durante una lezione loscorso giugno. E agli inizi di luglio scorso Gaga ha raggiuntoBennett sul palco del Montreal Jazz Festival durante unconcerto del crooner americano. .