Mastechef: chiusura tra i record. Stefano indignato per lo spoiler di 'Striscia'

(AGI) - Roma - Ascolti al top per la finalissima di"Masterchef", con un milione e 460mila spettatori medi. Con lafinale -  [...]

Mastechef: chiusura tra i record. Stefano indignato per lo spoiler di 'Striscia'

(AGI) - Roma, 6 mar. - Ascolti al top per la finalissima di"Masterchef", con un milione e 460mila spettatori medi. Con lafinale - 85% di permanenza e share del 4,87% - MasterChefsegna un record assoluto, diventando il programma piu' vistonella storia di Sky Uno, probabilmente grazie anche al caso'montato' da una rete concorrente, Canale 5, che svelando inanticipo in una puntata di Striscia la Notizia il nome delvincitore ha maldestramente segnato un punto a favoredell'avversaria.

Stefano, il vincitore, Striscia manca di rispetto aglispettatori

Sullo 'spoiler' si dice amareggiato proprio Stefano Callegaro,nuovo masterchef italiano: "Mi ha dato fastidio - spiega aCorriere Tv - la mancanza di rispetto nei confronti deitelespettatori. Per il resto ognuno ha la sua etica, fa dellescelte, io le rispetto sempre dopodiche' quando la liberta' diqualcuno e' lesa da qualcun altro questo mi da' un po' noia".

Arriva quarto giudice, sara' chef Cannavacciuolo

Per il prossimo anno MasterChef Italia avra' per la prima voltauna giuria composta da 4 giudici, come accade in altre edizioniinternazionali del talent show. Al gia' affiatato dream teamcomposto da Bruno Barbieri, Carlo Cracco e Joe Bastianich siaggiunge lo Chef Antonino Cannavacciuolo gia' di casa su Skydove conduce Cucine da Incubo su Fox Life. La new entry deltalent show culinario piu' amato dalla tv commenta cosi': "Nonsono il tipo che si perde in sviolinate e quindi non lo faro',ma oltre ad essere molto contento di far parte della squadraMasterChef sono molto onorato di lavorare con due grandimaestri della cucina come Cracco e Barbieri. Ovviamente sonomolto contento di lavorare anche con Joe che conosco meno".

Guarda la galleria fotografica

Unanovita' accolta con entusiasmo dai veterani dell'edizioneitaliana di MasterChef: Bruno Barbieri si dice "contento chealla squadra di Masterchef si unisce un grande professionistacome Antonino, le novita' non mancano mai, continua il percorsodi questo ormai grande talent, fiero di farne parte e di esserestato tra i primi a crederci". Soddisfatto anche Carlo Cracco:"Un ingrediente in piu' per arricchire un programma che gia'funziona ma che continua a regalare soprese ai nostriaffezionati telespettatori". Infine, Joe Bastianich "Laminestra di Masterchef e' cosi' ricca che serviva un altro chef'pesante' per girarla. Ma ti ricordo, caro Cannavacciuolo, chegli chef qui li comando io". 

Zaia, complimenti a Stefano, un veneto re dei cuochi

"Masterchef parla veneto, grande il nostro Stefano Callegaro,che entra cosi' nell'olimpo della tradizione di qualita' chenella nostra regione abbina prodotti eccelsi e cuochi dilevatura nazionale e internazionale a livello professionale, maanche veri e propri signori, e signore, dei fornelli per lasemplice passione per l'arte culinaria". Con queste parole ilpresidente della Regione Veneto Luca Zaia saluta "consoddisfazione e con l'acquolina in bocca" la vittoria del43enne polesano. "In tanti - dice Zaia - hanno fatto il tifoper lui, sia per le capacita' messe in campo, sia per lasimpatia, che in un talent come questo sono due ingredientifondamentali". (AGI)