Macchine Agricole: Piemonte guarda a Kazakistan e Ucraina

(AGI) - Torino, 9 mar. - Il settore piemontese delle macchineagricole guarda al Kazakistan ed all'Ucraina per una possibileespansione. Il prossimo 12 marzo, al workshop 'Meet@PiemonteAgriTech', 21 costruttori piemontesi incontreranno, infatti,importatori di macchine e attrezzature agricole provenienti daKazakistan e Ucraina, invitati a Savigliano (Cuneo) inoccasione della Fiera Nazionale della MeccanizzazioneAgricola). L'iniziativa e' realizzata nell'ambito del ProgettoIntegrato di Filiera (PIF) Piemonte Food Excellence gestito dalCentro Estero per l'Internazionalizzazione (Ceipiemonte). "Nel 2013 le nostre aziende hanno esportato macchine eattrezzature agricole verso l'Ucraina e il Kazakistan per 4,2milioni di euro: questo evento

(AGI) - Torino, 9 mar. - Il settore piemontese delle macchineagricole guarda al Kazakistan ed all'Ucraina per una possibileespansione. Il prossimo 12 marzo, al workshop 'Meet@PiemonteAgriTech', 21 costruttori piemontesi incontreranno, infatti,importatori di macchine e attrezzature agricole provenienti daKazakistan e Ucraina, invitati a Savigliano (Cuneo) inoccasione della Fiera Nazionale della MeccanizzazioneAgricola). L'iniziativa e' realizzata nell'ambito del ProgettoIntegrato di Filiera (PIF) Piemonte Food Excellence gestito dalCentro Estero per l'Internazionalizzazione (Ceipiemonte). "Nel 2013 le nostre aziende hanno esportato macchine eattrezzature agricole verso l'Ucraina e il Kazakistan per 4,2milioni di euro: questo evento rappresenta un'opportunita' perampliare ulteriormente i rapporti commerciali dei nostriproduttori con i buyer di questi Paesi" spiega FerruccioDardanello, Presidente di Unioncamere Piemonte. (AGI)