La 17enne Louisa vince X Factor Uk, e' piu' giovane di sempre

La 17enne Louisa vince X Factor Uk, e' piu' giovane di sempre

Londra - La 17enne Louisa Johnson, look maturo e voce potente, si e' aggiudicata l'edizione britannica di X Factor diventando la piu' giovane di sempre a trionfare nel talent musicale creato da Simon Cowell. La versione del Regno Unito si e' conclusa domenica sera alla SSE Arena di Wembley, con uno show scoppiettante che ha visto anche le esibizioni di Adele e dei Coldplay e l'ultimo concerto dal vivo, prima di una 'pausa' che durera' non si sa quanto, degli One Direction, idoli delle ragazzine di tutto il mondo. Louisa Johnson, con le sue interpretazioni di grandi classici, ha stregato i telespettatori britannici che hanno votato in massa per consentirle di portare a casa il titolo. Venendo dall'Essex, la regione a nord-est di Londra che nell'immaginario britannico e' terra di "campagnoli" e gente grezza, Louisa ha battuto i luoghi comuni sfoderando sul palco tutta la sua grinta, grazie anche alla sua madrina, la diva del pop Rita Ora, che ha sempre creduto in lei.

La 17enne ha preceduto il duo Reggie 'N' Bollie, due ragazzi originari del Ghana dalle voci non memorabili ma con una grande capacita' di intrattenere e di stare sul palco. Intanto gia' nelle prossime ore sara' rilasciato il primo singolo di Louisa, la sua interpretazione di 'Forever Young' di Bob Dylan, che quasi sicuramente entrera' nella top list di questo Natale 2015. Cowell, del resto, con lei e' stato esplitito: "Tu hai veramente l'X Factor", ha detto il manager musicale, "e non ho mai sentito nulla di simile: non sei umana". Sul fronte degli ospiti, poi, da segnalare le orde di ragazzine che per tutto il giorno hanno fatto la fila per poter entrare a vedere gli One Direction. Molta la delusione, tantissime infatti le escluse agli ingressi, ma del resto era normale che l'ultima esibizione dal vivo prima della pausa del quartetto attirasse tutta questa attenzione. I 1D si formarono fra l'altro proprio a X Factor, nel 2010, ed era quasi naturale che a un X Factor annunciassero uno stop che forse potrebbe anche tramutarsi in qualcosa di piu' drammatico per milioni di fan teenager. Intanto ieri sera diverse star, in un video, hanno chiesto loro di non demordere. David Beckham, in particolare, ha coccolato i quattro giovanissimi cantanti, Harry Styles, Louis Tomlinson, Liam Payne e Niall Horan: "Siete fantastici". (AGI)

(14 dicembre 2015)