Inflazione: Coldiretti,prezzi alimentari crescono 10 volte di piu'

(AGI) - Roma, 30 giu. - I prezzi dei prodotti alimentari sonoaumentati dieci volte piu' della media facendo registrare unaumento su base tendenziale dell'uno per cento. E' quantoemerge da una analisi della Coldiretti a commento dei datisull'andamento dell'inflazione in Italia che a giugno resta a +0,1%. "A spingere l'aumento dei prezzi negli alimentari -sottolinea Coldiretti- sono i rincari su base annua dellafrutta fresca (+3,3%) e dei vegetali (+10,1%) che pero'risultano in calo rispetto al mese precedente. In calo i prezzidella carne suina (-0,4% su base annua) mentre aumenti per iprezzi del pesce

(AGI) - Roma, 30 giu. - I prezzi dei prodotti alimentari sonoaumentati dieci volte piu' della media facendo registrare unaumento su base tendenziale dell'uno per cento. E' quantoemerge da una analisi della Coldiretti a commento dei datisull'andamento dell'inflazione in Italia che a giugno resta a +0,1%. "A spingere l'aumento dei prezzi negli alimentari -sottolinea Coldiretti- sono i rincari su base annua dellafrutta fresca (+3,3%) e dei vegetali (+10,1%) che pero'risultano in calo rispetto al mese precedente. In calo i prezzidella carne suina (-0,4% su base annua) mentre aumenti per iprezzi del pesce fresco di mare di allevamento (+2,3%). Apesare oltre agli effetti stagionali e' il fatto che dopo seianni consecutivi di riduzione, i consumi alimentari sonotornati ad aumentare nel 2015 con effetti positivi sui prezzi.Un cambiamento che deve trasferirsi alle imprese agricole conuna adeguata remunerazione dei prodotti che in molti casi comenel latte e al di sotto dei costi di produzione. La spesaalimentare - conclude la Coldiretti - e' la principale voce delbudget delle famiglie dopo l'abitazione con un importocomplessivo di 215 miliardi". (AGI)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it