Inflazione: 'boom' vegetali e olio oliva, frena la frutta

(AGI) - Roma, 14 ott. - "Boom" dei prezzi dei vegetali freschie dell'olio di oliva, mentre frena la crescita dei prezzi dellafrutta. Secondo l'Istat, i prezzi dei vegetali freschi sonoaumentati del 10,5%, e 13,5% su base annua; aumenticongiunturali meno ampi si rilevano per i prezzi del Pescefresco di mare di pescata (+1,3%, +1,1% in termini tendenziali)e del Pesce fresco di mare di allevamento (+0,6%, +3,8% su baseannua). Per contro, i prezzi della frutta fresca diminuisconodello 0,9% su base mensile ma fanno registrare un'accelerazionedella crescita tendenziale (+5,0%, da +4,4% del meseprecedente),

(AGI) - Roma, 14 ott. - "Boom" dei prezzi dei vegetali freschie dell'olio di oliva, mentre frena la crescita dei prezzi dellafrutta. Secondo l'Istat, i prezzi dei vegetali freschi sonoaumentati del 10,5%, e 13,5% su base annua; aumenticongiunturali meno ampi si rilevano per i prezzi del Pescefresco di mare di pescata (+1,3%, +1,1% in termini tendenziali)e del Pesce fresco di mare di allevamento (+0,6%, +3,8% su baseannua). Per contro, i prezzi della frutta fresca diminuisconodello 0,9% su base mensile ma fanno registrare un'accelerazionedella crescita tendenziale (+5,0%, da +4,4% del meseprecedente), per effetto del confronto con settembre 2014,quando il calo congiunturale era risultato piu' marcato(-1,5%). Diminuzioni congiunturali si segnalano, inoltre, per iprezzi dei molluschi freschi (-0,4%, +3,2% in terminitendenziali) e della carne ovina e caprina (-0,4%, variazionenulla su base annua). Per gli Alimentari lavorati, levariazioni su base mensile sono in genere di lieve entita'. Dasegnalare l'aumento del prezzo dell'Olio di oliva (+0,6%, +9,4%su base annua).(AGI)