Il figlio di Tom Hanks confessa la sua dipendenza dalla cocaina

(AGI) - Roma - Chester "Chet" Hanks, il figliomaggiore dell'attore Tom Hanks e di Rita Wilson, ha ammessod'aver trascorso un lungo periodo di tempo schiavo dellacocaina. Il primo significativo passo per uscire dal tunnelpero' l'ha gia' compiuto: da 50 giorni, dopo essere entrato inuna clinica specializzata in disintossicazione, e' "pulito".Con un messaggio dalla "rehab", il 24enne ha deciso dianticipare un tabloid che sta per pubblicare una notiziascandalistica su di lui. Chester ha detto: "E' da quando avevo16 anni che lotto contro la dipendenza. Finalmente, all'eta' di24 anni, ho

(AGI) - Roma, 27 nov. - Chester "Chet" Hanks, il figliomaggiore dell'attore Tom Hanks e di Rita Wilson, ha ammessod'aver trascorso un lungo periodo di tempo schiavo dellacocaina. Il primo significativo passo per uscire dal tunnelpero' l'ha gia' compiuto: da 50 giorni, dopo essere entrato inuna clinica specializzata in disintossicazione, e' "pulito".Con un messaggio dalla "rehab", il 24enne ha deciso dianticipare un tabloid che sta per pubblicare una notiziascandalistica su di lui. Chester ha detto: "E' da quando avevo16 anni che lotto contro la dipendenza. Finalmente, all'eta' di24 anni, ho deciso di farmi aiutare. Adesso, che non mi facciopiu' da 50 giorni, posso dire di non essere mai stato cosi'felice. Sto imparando ad accettare le mie manchevolezze. Untabloid sta per pubblicare un articolo su di me in cui si parladella mia dipendenza da cocaina. E' vero, ma ora sono 'pulito'da tutto, alcool compreso".(AGI)  (www.backblogfb.blogspot.it)