Hermes trasloca, a Roma una palazzina per la nuova boutique

L'eleganza del marchio francese trova spazio in 600 metri quadrati nel cuore della capitale - VIDEO

Hermes trasloca, a Roma una palazzina per la nuova boutique
 Hermes

Roma - Il suo primo cliente fu un cavallo e oggi, 179 anni dopo, ha un fatturato di oltre mezzo miliardo di euro e una clientela che e' tra le piu' sofisticate del mondo. Marchio del lusso per eccellenza, Hermes e' presente in 49 Paesi con 12mila dipendenti, e a Roma ha deciso di traslocare. Lascia la storica sede di via dei Condotti per la nuova boutique di via Bocca di Leone. Una superficie di 630 metri quadrati su due livelli, nel palazzetto Arconati-Negroni-Caffarelli del XVI secolo, e' il nuovo spazio dedicato alla vendita. Arredi in ciliegio verniciato, soffitti a volta e mattoni a vista sono un tipico cenno allo stile romano del palazzo, mentre i pavimenti sono nel classico mosaico Hermes Faubourg in terra di Siena grezza e bianco. Al primo piano, cui si accede con una scala in marmo di Carrara e un corrimano in pelle, ci sono due grandi spazi dedicati alla collezione Hermes Maison dove si possono trovare tessuti e carta da parati, porcellane e cristalli e accessori per lo sport e il tempo libero. Sullo stesso piano c'e' anche una biblioteca dove poter riposare e leggere.


Guarda la GALLERIA FOTOGRAFICA

Immancabili i prodotti leggendari, dalla borsa 'Kelly', creata nel 1935 e diventata celebre quando nel 1956 la indosso' la principessa di Monaco alla 'Birkin bag', ideata nel 1984 dall'allora stilista Jean-Louis Dumas, dopo una conversazione con la cantante e attrice inglese Jane Birkin, passando per i bracciali 'Filet de selle' e 'Chaine d'ancre' e i carre' in seta. Tra i prodotti esclusivi in vendita nel nuovo store romano ci sono i palloni di cuoio realizzati nei colori delle squadre locali, Lazio e Roma. "Sono molto felice di inaugurare questa nuova boutique a Roma", ha spiegato in conferenza stampa il presidente Axel Dumas. "I suoi interni combinano la ricchezza dei tipici materiali romani al design contemporaneo, creando un ambiente elegante e caldo dove esprimere la diversita' dei sedici metier Hermes".

 

Guarda il VIDEO

Nella Capitale, Hermes e' presente fin dagli anni '70, prima con una piccola bottega in via dei Condotti che si trasformo' nel 1994 in una vera e propria boutique. Da oggi quello spazio sara' dedicato a eventi ed esposizioni. Nel 2011 la casa di moda raddoppio' la presenza romana con una secondo negozio in via Campo Marzio. "L'apertura della nuova boutique in via Bocca di Leone - commenta Francesca di Carrobio, amministratore delegato Hermes Italia - e' l'inizio di una nuova, emozionante avventura. Un segno importante della fiducia che Hermes ha nel nostro Paese, a cui continua a dedicarsi con energia e passione". (AGI)