Guadagna 18. 000 euro vendendo patatine ai compagni di scuola

(AGI) - Roma, 22 nov. - C'e' chi dice che e' meglio cosi' chespacciare droga. E c'e' chi lo considera un traffico illegale.In Gran Bretagna divide l'opinione pubblica il caso di unostudente quindicenne, Tommie Rose, ora minacciato disospensione dopo che la direzione della sua scuola ha scopertoche il ragazzo, dall'inizio della propria attivita', ha gia'incassato 14.000 sterline (17.940 euro). L'astuto studente,durante l'intervallo, ha avviato un fiorente commercio dibarrette di cioccolato, bibite e patatine. Gli affari a Tommievanno cosi' bene che puo' permettersi due aiutanti, i qualiricevono la somma di 5.50

(AGI) - Roma, 22 nov. - C'e' chi dice che e' meglio cosi' chespacciare droga. E c'e' chi lo considera un traffico illegale.In Gran Bretagna divide l'opinione pubblica il caso di unostudente quindicenne, Tommie Rose, ora minacciato disospensione dopo che la direzione della sua scuola ha scopertoche il ragazzo, dall'inizio della propria attivita', ha gia'incassato 14.000 sterline (17.940 euro). L'astuto studente,durante l'intervallo, ha avviato un fiorente commercio dibarrette di cioccolato, bibite e patatine. Gli affari a Tommievanno cosi' bene che puo' permettersi due aiutanti, i qualiricevono la somma di 5.50 sterline al giorno (7.05 euro). Ilpreside della Buile Hill High School di Salford non ne vuolepiu' sapere e afferma che si tratta di un vero e proprio"mercato nero". Per ora non ha effetto la "giustificazione" delragazzo: afferma che l'intero incasso, tra le 60 e le 70sterline al giorno, va esclusivamente in un fondo che gliservira' a pagare la salata retta dell'universita'. Quandoavra' finito la high school, infatti, Tomie vuole iscriversi aduna facolta' di economia a Cambridge o ad Oxford.(AGI) (www.backblogfb.blogspot.it).