Google Earth scopre un mostro marino?

(AGI) - Roma, 18 dic. - La forma e' affascinante. Visto cosi'dall'alto, lo strano oggetto, o forse la strana creatura,sembra una sorta di enorme serpente d'acqua. E' possibile cheGoogle Earth abbia fotografato un mostro marino al largo di OkeBay, nella North Island della Nuova Zelanda? Qualcuno se ne stagia' convincendo: sono, naturalmente, i criptozoologi secondo iquali la possibilita' e' concreta. Per ora il solo fatto certoe' che il "mostro" e' stato notato per la prima voltadall'ingegner Pita Witehira, il quale ha escluso possatrattarsi di una scia e ha anzi calcolato che

(AGI) - Roma, 18 dic. - La forma e' affascinante. Visto cosi'dall'alto, lo strano oggetto, o forse la strana creatura,sembra una sorta di enorme serpente d'acqua. E' possibile cheGoogle Earth abbia fotografato un mostro marino al largo di OkeBay, nella North Island della Nuova Zelanda? Qualcuno se ne stagia' convincendo: sono, naturalmente, i criptozoologi secondo iquali la possibilita' e' concreta. Per ora il solo fatto certoe' che il "mostro" e' stato notato per la prima voltadall'ingegner Pita Witehira, il quale ha escluso possatrattarsi di una scia e ha anzi calcolato che la "cosa" ha unalunghezza di circa 12 metri. La segnalazione arriva dopo che,nello scorso ottobre, si era parlato di "Crabzilla", unmisterioso enorme granchio che sarebbe stato visto nei pressidel molo di Whistable, nella contea britannica del Kent. (AGI).