Gli lasciano un paio di forbici nella pancia per 12 anni

(AGI) - Roma, 16 dic. - Era da dodici che, quando mangiava unpo' abbondante, provava forti dolori. Pero' il signor KarpPonomaryov non si preoccupava piu' di tanto. "Sara' unaconseguenza dell'operazione", pensava, riferendosi aquell'intervento allo stomaco di - appunto - dodici anni prima.Invece nella pancia del 53enne kazako i medici avevano lasciatoun paio di forbici. E neanche piccole: lunghe venti centimetri.La notizia al paziente, che un mese fa aveva iniziato a perderel'appetito e si era rivolto ai sanitari, gliela ha data ilmedico Baurzhan Aybaev il quale, dopo avergli fatto i raggi X,

(AGI) - Roma, 16 dic. - Era da dodici che, quando mangiava unpo' abbondante, provava forti dolori. Pero' il signor KarpPonomaryov non si preoccupava piu' di tanto. "Sara' unaconseguenza dell'operazione", pensava, riferendosi aquell'intervento allo stomaco di - appunto - dodici anni prima.Invece nella pancia del 53enne kazako i medici avevano lasciatoun paio di forbici. E neanche piccole: lunghe venti centimetri.La notizia al paziente, che un mese fa aveva iniziato a perderel'appetito e si era rivolto ai sanitari, gliela ha data ilmedico Baurzhan Aybaev il quale, dopo avergli fatto i raggi X,ha detto: "Mai vista una cosa simile". Si e' scoperto che ilchirurgo che effettuo' l'operazione e' andato in pensione treanni fa ma poi e' morto. Il paziente non intende denunciarel'ospedale a patto che le forbici gli vengano rimosse il primapossibile.(AGI).