Gastronomia: dal 16 al 19 marzo Gout de France/Good France

(AGI) - Roma, 11 mar. - Sara' Guillaume Gomez, lo chef descuisines dell'Eliseo, il prossimo 19 marzo a Palazzo Farnese aRoma, il grande protagonista della cena di gala che celebra econclude Gout de France/Good France, grande kermesse che sisvolge contemporamente in 1300 ristoranti di 150 Paesi delmondo. Lo ha annunciato Catherine Colonna, ambasciatrice diFrancia in Italia che oggi ha presentato le giornate dellagastronomia francese in Italia. La manifestazione che prende il via lunedi' prossimo, vedel'Italia al primo posto per numero di ristoranti partecipantied e' organizzata dall'Ambasciata di Francia in Italia,dall'Institut

(AGI) - Roma, 11 mar. - Sara' Guillaume Gomez, lo chef descuisines dell'Eliseo, il prossimo 19 marzo a Palazzo Farnese aRoma, il grande protagonista della cena di gala che celebra econclude Gout de France/Good France, grande kermesse che sisvolge contemporamente in 1300 ristoranti di 150 Paesi delmondo. Lo ha annunciato Catherine Colonna, ambasciatrice diFrancia in Italia che oggi ha presentato le giornate dellagastronomia francese in Italia. La manifestazione che prende il via lunedi' prossimo, vedel'Italia al primo posto per numero di ristoranti partecipantied e' organizzata dall'Ambasciata di Francia in Italia,dall'Institut Francais Italia insieme ad Atout France, l'Enteper il turismo francese, su iniziativa del ministro degliAffari esteri e dello Sviluppo internazionale Laurent Fabius,con la collaborazione di Alain Ducasse. Chef francesi e italiani collaboreranno e si confronterannosu una cucina piu' sana, naturale e sostenibile. Tematiche alcentro degli stili di vita e delle proccupazioni mondiali."Celebrare le cose buone, creare un momento di convivialita' eamicizia franco-italiana e promuovere la nostra visione dellaqualita' dei prodotti - ha sottolineato Catherine Colonna -sono i tre obiettivi dell'iniziativa". Fra gli chef italiani che hanno aderito alla manifestazionenomi illustri come Heinz Beck, Chicco Cerea, Nadia e GiovanniSantini, Andrea Berton, Giancarlo Perbellini, Andrea Fusco,Anthony Genovese, Roy Caceres, Angelo Troiani, Davide Scabin,Claudio Sadler, Danilo Ciavattini, Cristina Bowerman, DavideOldani, Simone Rugiati, Valentino Marcattilii, StefanoMarzetti, Matteo Baronetto, Gennaro Esposito, i fratelli Serva,Roberto Petza. Ma non solo grandi ristoranti, anche bistrot,antiche osterie e dimore storiche come Vecio Fritolin diVenezia, La Santeria di Roma, l'Antica Corte Pallavicina diPolesine Parmense, l'Antica Trattoria Suban di Trieste, e moltialtri. Tra gli chef francesi chiamati a partecipare Jean-PaulBostoen, "Meilleur Ouvrier de France" nel 2011 e secondo diMarc Haeberlin nel pluristellato Auberge de L'Ill, aIllhaeusern in Alsazia, che collaborera' con GiuseppeD'Alessio, chef di origini campane alla guida del ristorante LaTerrasse del Sofitel Roma Villa Borghese. Christophe Dovergne, fondatore con lo chef Damien Duquesnedi 750g.com noto sito di ricette francesi e internazionali, ecomunita' di appassionati di cucina, a Roma collaborera' conAndrea Quaranta, il nuovo cuoco del Necci dal 1924, ristorantedel Pigneto, una delle zone trendy della capitale. (AGI) Red (Segue)