Gastronomia: al via i duetti culinari di "un posto a Milano"

(AGI) - Milano, 16 mar. - Metti una cucina, lo chef resident di"Un Posto a Milano" e tre ospiti che si passano il testimone,per un'esperienza gastronomica inedita. Sono questi gliingredienti di 'Un Giovedi' a Milano', il ciclo di appuntamentiserali che, a partire da giovedi' 19 marzo, vedranno NicolaCavallaro duettare ai fornelli insieme a tre grandipersonalita' della cucina italiana: Chef Rubio, Tano Simonato eCristiano Tomei. L'iniziativa, ambientata nella splendidacornice della Cascina Cuccagna, propone ogni sera un menu'inedito, nato dall'incontro delle culture gastronomiche deglichef protagonisti che, di volta in volta, andranno ad

(AGI) - Milano, 16 mar. - Metti una cucina, lo chef resident di"Un Posto a Milano" e tre ospiti che si passano il testimone,per un'esperienza gastronomica inedita. Sono questi gliingredienti di 'Un Giovedi' a Milano', il ciclo di appuntamentiserali che, a partire da giovedi' 19 marzo, vedranno NicolaCavallaro duettare ai fornelli insieme a tre grandipersonalita' della cucina italiana: Chef Rubio, Tano Simonato eCristiano Tomei. L'iniziativa, ambientata nella splendidacornice della Cascina Cuccagna, propone ogni sera un menu'inedito, nato dall'incontro delle culture gastronomiche deglichef protagonisti che, di volta in volta, andranno adaffiancare lo chef di Un Posto a Milano. Giovedi' 19 marzo,Nicola Cavallaro e Chef Rubio propongono polpette di bollito emondeghili, tortelli di coda alla vaccinara, trippa con pureadi fagioli (o, in alternativa, Pollo alla griglia in salsachimichurri) e pinza dolce. Giovedi' 26 marzo, Nicola Cavallaroe Tano Simonato chef stellato del ristorante milanese Tanopassami l'olio propongono Tiramisu' di seppia, propongonoTortelli ripieni di pecorino con fave fresche e pomodoriappassiti, Petto d'anatra croccante in crema di senape al mielee tartufo nero, e Mandorle e cioccolato 2015. Giovedi' 2aprile, Nicola Cavallaro e Cristiano Tomei, neostellato che,dal suo celebre ristorante 'L'Imbuto' di Lucca, portera' aMilano la schiettezza e l'unicita' dei suoi piatti. Gli ortaggibiologici di stagione, la pasta fresca e il pane artigianale, iformaggi e i salumi di piccole aziende agricole sono lestraordinarie materie prime selezionate da "Un Posto a Milano",tra le numerose eccellenze del territorio, che sarannoutilizzate dagli chef per un'inedita esperienza gastronomica.(AGI).