Expo: Alberto di Monaco, lotta fame possibile se c'e' volonta'

(AGI) - Milano, 16 set. - "Migliorare la sicurezza alimentareed eliminare la fame non sono obiettivi fuori portata acondizione che ci sia una volonta' politica forte a livellomondiale". Cosi' il principe Alberto II di Monaco e'intervenuto sul tema della prossima Expo di Milano e, duranteil suo intervento al convegno di presentazione del bando delle'Best Practices - "le sfide del futuro e della sicurezzaalimentare", ha richiamato l'attenzione sulla necessita'  di"ragionare partendo dallo sviluppo sostenibile. Nutrire ilpianeta e' un obbligo - ha aggiunto Alberto II di Monaco - e sitratta di capire

(AGI) - Milano, 16 set. - "Migliorare la sicurezza alimentareed eliminare la fame non sono obiettivi fuori portata acondizione che ci sia una volonta' politica forte a livellomondiale". Cosi' il principe Alberto II di Monaco e'intervenuto sul tema della prossima Expo di Milano e, duranteil suo intervento al convegno di presentazione del bando delle'Best Practices - "le sfide del futuro e della sicurezzaalimentare", ha richiamato l'attenzione sulla necessita'  di"ragionare partendo dallo sviluppo sostenibile. Nutrire ilpianeta e' un obbligo - ha aggiunto Alberto II di Monaco - e sitratta di capire come; ma il problema piu' importante e'definire delle scelte giuste perche' le generazioni future nondebbano soffrire gli errori di oggi". Il principe ha quindisottolineato l'importanza di "conoscere le buone pratiche", maanche di "perfezionarle, riunirle e metterle a disposizionedella maggior parte possibile delle persone. Expo 2015 - haconcluso - dovra' dare risonanza particolare a questaoperazione". (AGI)Mi5/Fra