Euro: chiude stabile poco sotto quota 1, 1 dollari

(AGI) - Roma, 26 mar. - L'euro chiude stabile a 1,0915 dollaridopo aver toccato un massimo di seduta di 1,1051 dollari. Laprudenza della Federal Reserve, che non sembra avere troppafretta di alzare i tassi, anche alla luce di alcuni deludentiindicatori macroeconomici diffusi negli ultimi giorni, continuaa penalizzare il biglietto verde. Lo yen cede terreno rispettoal dollaro (a quota 118,98) ma guadagna qualche punto sull'euro(con il cambio a 129,93). (AGI)Rme/Pit

(AGI) - Roma, 26 mar. - L'euro chiude stabile a 1,0915 dollaridopo aver toccato un massimo di seduta di 1,1051 dollari. Laprudenza della Federal Reserve, che non sembra avere troppafretta di alzare i tassi, anche alla luce di alcuni deludentiindicatori macroeconomici diffusi negli ultimi giorni, continuaa penalizzare il biglietto verde. Lo yen cede terreno rispettoal dollaro (a quota 118,98) ma guadagna qualche punto sull'euro(con il cambio a 129,93). (AGI)Rme/Pit