Estate: Coldiretti, caldo arriva dopo giugno con +34% pioggia

(AGI) - Roma, 4 lug. - L'arrivo del caldo e' importante per lastagione turistica dopo un mese di giugno che ha fattoregistrare in media il 34 per cento di pioggia in piu' conpunte di oltre il +200 per cento in alcune zone ancheturistiche del centro sud. E' quanto afferma la Coldiretti inoccasione dell'arrivo dell'anticiclone africano Titano nelprimo weekend di luglio che segna l'inizio della stagioneturistica sulla base delle rilevazioni Isac Cnr sulle anomalierispetto alla media del periodo 1971-2000. L'andamentoclimatico anomalo - sostiene la Coldiretti - ha scoraggiato lepartenze, ma ha

(AGI) - Roma, 4 lug. - L'arrivo del caldo e' importante per lastagione turistica dopo un mese di giugno che ha fattoregistrare in media il 34 per cento di pioggia in piu' conpunte di oltre il +200 per cento in alcune zone ancheturistiche del centro sud. E' quanto afferma la Coldiretti inoccasione dell'arrivo dell'anticiclone africano Titano nelprimo weekend di luglio che segna l'inizio della stagioneturistica sulla base delle rilevazioni Isac Cnr sulle anomalierispetto alla media del periodo 1971-2000. L'andamentoclimatico anomalo - sostiene la Coldiretti - ha scoraggiato lepartenze, ma ha provocato anche ingenti danni alle coltivazioniagricole colpite a macchia di leopardo da nubifragi, vento egrandine con danni di milioni di euro ed effetti anchesull'occupazione stagionale. Con l'arrivo del caldo - concludela Coldiretti - e' importante anche il consumo di prodottitipici dell'estate come l'ortofrutta di cui l'Italia detiene laleadership a livello europeo nella produzione. (AGI)