E' morto Christopher Hogwood, il von Karajan della musica barocca

(AGI) - Roma, 24 set. - E' morto il maestro britannicoChristopher Hogwood. Lo riferisce il sito del direttored'orchestra e celebre clavicembalista. "Al termine di una lungamalattia", si legge, "Christopher se n'e' andato serenamente,quindici giorni dopo il suo 73mo compleanno. Si e' spento nellasua casa a Cambridge, e intorno a se' aveva la propriafamiglia". Noto anche come il "von Karajan della musicaantica", Hogwood aveva una passione anche per Carl PhilippEmanuel Bach (figlio del grande Johan Sebastian) e per GeorgFriedrich Haendel e la scuola neoclassica (Stravinsky, Britten,Copland). La sua discografia, che include

(AGI) - Roma, 24 set. - E' morto il maestro britannicoChristopher Hogwood. Lo riferisce il sito del direttored'orchestra e celebre clavicembalista. "Al termine di una lungamalattia", si legge, "Christopher se n'e' andato serenamente,quindici giorni dopo il suo 73mo compleanno. Si e' spento nellasua casa a Cambridge, e intorno a se' aveva la propriafamiglia". Noto anche come il "von Karajan della musicaantica", Hogwood aveva una passione anche per Carl PhilippEmanuel Bach (figlio del grande Johan Sebastian) e per GeorgFriedrich Haendel e la scuola neoclassica (Stravinsky, Britten,Copland). La sua discografia, che include le interpretazioni ditutte le sinfonie di Mozart e Beethoven, annovera 200registrazioni con l'Accademia di arte antica per Decca. Infuturo aveva programmato collaborazioni con l'Orchestra dellaRai di Torino e il maggio musicale fiorentino. Uno dei suoiultimi impegni lo aveva visto nell'elaborazione dell'edizionecritica dell'Opera Omnia di Francesco Geminiani per le edizioniOrpheus di Bologna. .