Compra scrivania da quattro soldi, c'erano nascosti 125.000 dlr

(AGI) - Roma, 03 dic - Aveva acquistato quella vecchiascrivania per 40 dollari, ad un'asta, giusto perche' gliserviva e non voleva spendere molto. Ma poi, incuriosito da unapiccola maniglia saltata fuori da uno dei tanti cassetti,l'ispirazione. E cosi' Phillip LeClerc, 60 anni, delMassachusetts, si e' messo a cercare il cassettocorrispondente. Era molto piccolo. Applicata la maniglietta, harivelato una busta contenente obbligazioni maturate nel 1992; ititoli, ha stimato LeClerc, oggigiorno valgono almeno 125.000dollari. LeClerc pero' si reputa una persona onesta e ha volutoandare fino in fondo alla strana stiria: ha contattato

(AGI) - Roma, 03 dic - Aveva acquistato quella vecchiascrivania per 40 dollari, ad un'asta, giusto perche' gliserviva e non voleva spendere molto. Ma poi, incuriosito da unapiccola maniglia saltata fuori da uno dei tanti cassetti,l'ispirazione. E cosi' Phillip LeClerc, 60 anni, delMassachusetts, si e' messo a cercare il cassettocorrispondente. Era molto piccolo. Applicata la maniglietta, harivelato una busta contenente obbligazioni maturate nel 1992; ititoli, ha stimato LeClerc, oggigiorno valgono almeno 125.000dollari. LeClerc pero' si reputa una persona onesta e ha volutoandare fino in fondo alla strana stiria: ha contattato MargeKelley, presidente della casa d'aste dove aveva comprato lascrivania, e le obbligazioni sono state restituite al legittimoproprietario. Quest'ultimo ha fatto sapere che utilizzera' isoldi, che ormai credeva perduti, per far assistere il padreche ha 94 anni. (www.backblogfb.blogspot.it) (AGI)