Commercio: Calenda, trattato libero scambio con Usa un vantaggio

(AGI) - Venezia, 27 mar. - Il Transatlantic Trade andInvestment Partnership (Ttip), ovvero la proposta di trattatodi libero scambio tra Ue e Usa avvantaggerebbe l'Italia inquanto non si creerebbero sovrapposizioni con gli Stati Uniti,laddove Francia e Germania avrebbero meno vantaggi e per questofrenano maggiormente su questo fronte. Lo ha affermato il viceministro allo Sviluppo Economico, Carlo Calenda, intervenendoalla biennale della Piccola Industria di Confindustria diVenezia. Riguardo alla questione dei 'falsi' prodotti made inItaly commerciati in Usa, come il 'parmesan', Calenda hasottolineato che gli Usa "non conoscono l'indicazionegeografica tipica perche'

(AGI) - Venezia, 27 mar. - Il Transatlantic Trade andInvestment Partnership (Ttip), ovvero la proposta di trattatodi libero scambio tra Ue e Usa avvantaggerebbe l'Italia inquanto non si creerebbero sovrapposizioni con gli Stati Uniti,laddove Francia e Germania avrebbero meno vantaggi e per questofrenano maggiormente su questo fronte. Lo ha affermato il viceministro allo Sviluppo Economico, Carlo Calenda, intervenendoalla biennale della Piccola Industria di Confindustria diVenezia. Riguardo alla questione dei 'falsi' prodotti made inItaly commerciati in Usa, come il 'parmesan', Calenda hasottolineato che gli Usa "non conoscono l'indicazionegeografica tipica perche' nessuno l'ha spiegata loro" e quindioccorre avviare un dialogo come gia' avvenuto per il settorevinicolo. Calenda ha inoltre ricordato come la scelta di nonabbandonare il manifatturiero in favore della terziarizzazionesi sia rivelata corretta in quanto, ad esempio, la Francia cheha agito diversamente ed e' ora meno competitiva di noisull'export. (AGI)Rme/Fra