Cinema: Trevignano Film Fest, edizione dedicata alle migrazioni

(AGI) - Roma, 23 set. - "Cittadini del mondo - il cinemaracconta le migrazioni" e' il tema del terzo TrevignanoFilmFest che da giovedi' 25 a lunedi' 29 offrira' un corposomenu di spettacoli (nove film, otto documentari e quattrocorti) e di personaggi (da Carlo Verdone a Monica Guerritore,da Rocco Granata a Luigi Lo Cascio, Andrea Segre e ClaudioGiovannesi) agli spettatori del Palma, la sala cult dellacittadina sul lago di Bracciano, apprezzata dagli amanti dellasettima arte. Dopo l'esordio del 2012 con una rassegna sui migliori film sulla scuola, e aver consolidato il successo lo

(AGI) - Roma, 23 set. - "Cittadini del mondo - il cinemaracconta le migrazioni" e' il tema del terzo TrevignanoFilmFest che da giovedi' 25 a lunedi' 29 offrira' un corposomenu di spettacoli (nove film, otto documentari e quattrocorti) e di personaggi (da Carlo Verdone a Monica Guerritore,da Rocco Granata a Luigi Lo Cascio, Andrea Segre e ClaudioGiovannesi) agli spettatori del Palma, la sala cult dellacittadina sul lago di Bracciano, apprezzata dagli amanti dellasettima arte. Dopo l'esordio del 2012 con una rassegna sui migliori film sulla scuola, e aver consolidato il successo loscorso anno con "Il cinema racconta la crisi", il festival atema tocca uno degli argomenti piu' delicati della nostrasocieta', decidendo di affrontarlo a tutto campo. Con filmdrammatici, come Eastern Boys, inedito francese di RobinCampillo, che parla di prostituzione maschile a Parigi, inprogramma il 25 alle 21,30, ma anche con il sorriso di CarloVerdone, che sara' al Palma venerdi' 26 alle ore 19, per essereintervistato dal pubblico dopo una clip con gli episodi piu'gustosi dei suoi film: Sabato l'ospite d'onore sara' RoccoGranata, l'autore della celebre canzone "Marina" da cui ilfilm, emigrato bambino in Belgio al seguito del padre cheandava a lavorare nelle miniere di carbone (ruolo interpretatoda Luigi Lo Cascio). Domenica invece l'elemento centralesaranno i rifugiati e Monica Guerritore leggera' brani dellibro "Non dirmi che hai paura" di Giuseppe Catozzella,sull'atleta somala Samia morta attraversando il canale diSicilia. Verra' anche presentato da Roberto Zaccaria,presidente del Cir, il Consiglio italiano per i rifugiati, ilconcorso per il migliore corto sui richiedenti asilo: primopremio, 1.000 euro. Tra i film piu' attesi, il cartone "Unapelle color miele" su un bimbo coreano adottato in Belgio cheda grande vuole riscoprire la terra natia, o "Il figliodell'altra" su uno scambio di culla tra genitori israeliani euna coppia palestinese, il classico "La gabbia dorata" e gliitaliani "Ali' ha gli occhi azzurri" e "La prima neve". Tra idocumentari, "L'ultima frontiera", il primo girato nelperimetro dei Cie, i centri di identificazione e di espulsione,"La neve la prima volta" su Lampedusa, e alcuni sul temaintegrazione (da "Il futuro e' troppo grande" a "18 ius soli"). .