Cinema: Disney prepara il sequel di 'Mary Poppins', lo dirigera' Rob Marshall

(AGI) - Washington - Alla Disney, ed ad Hollywood ingenerale, debbono essere a corto di idee se hanno pensato, 51anni dopo  

(AGI) - Washington, 15 set. - Alla Disney e a Hollywood ingenerale debbono essere a corto di idee se hanno pensato, 51anni dopo l'originale, di girare il sequel di uno dei loromaggiori successi: Mary Poppins. Ne ha dato notizia'Enteirtainment Weekly'. La storia si basera' sulla vita della famiglia Banks (losfondo delle imprese dell'omonima bambinaia/maga Mary Poppinsinterpretata nell'originale da una magnifica Julie Andrews) 20anni dopo in un Londra nell'era della depressione post 1929. Si basera' su uno degli altri 7 libri dell'autrice,l'australiana Pamela L.Travers, interpretata in tutta la suaspigolosita' da Emma Thompson, in "Saving Mr Banks" del 2013con Tom Hanks nelle parti dello stesso Walt Disney, in cui siracconta di quanto fatico' ad ottenere i diritti del primolibro per il Mary Poppins originale. Non attendiamoci, sembra, una riedizione della canzoniculto con cui piu' di una generazione e' cresciuta, come losciogli/arrota lingua "supercalifragistichespiralidoso", "con unpo' di zucchero la pillola va giu'" o "cam camini'".

No, infatti saranno composte canzioni originali. Anch se pertranquilizzare i nostalgici alla composizione co-parteciperannoRicahrd Sherman e il fratello Robert, della squadra originale. L'unica cosa finora certa e' il regista, Rob Marshall, lostesso di "Chicago" (2012), "Memorie di una geisha" (2009) e"Pirati dei Caraibi - Oltre i confini del mare" (2011).