Cinema: Biggio-Mandelli, da i Soliti Idioti alla Solita Commedia

(AGI) - Torino, 16 mar. - "Ci piace pensare che questo sia ilnostro primo film, gli altri erano una mutuazione di unprogramma televisivo, ma dovevano crescere". Parola di FabrizioBiggio e Francesco Mandelli, in arte 'I soliti idioti', oggi aTorino per la presentazione del loro film "La solita Commedia -Inferno", dal 19 marzo nelle sale cinematografiche italiane.Biggio e Mandelli hanno firmato la regia e la sceneggiatura conMartino Ferro. "Vogliamo bene ai Soliti idioti - hanno spiegato- ma questo e' il nostro primo film che non viene dallatelevisione. Lo spirito comico comunque e'

(AGI) - Torino, 16 mar. - "Ci piace pensare che questo sia ilnostro primo film, gli altri erano una mutuazione di unprogramma televisivo, ma dovevano crescere". Parola di FabrizioBiggio e Francesco Mandelli, in arte 'I soliti idioti', oggi aTorino per la presentazione del loro film "La solita Commedia -Inferno", dal 19 marzo nelle sale cinematografiche italiane.Biggio e Mandelli hanno firmato la regia e la sceneggiatura conMartino Ferro. "Vogliamo bene ai Soliti idioti - hanno spiegato- ma questo e' il nostro primo film che non viene dallatelevisione. Lo spirito comico comunque e' lo stesso". Lapellicola (produzione Wildside e distribuzione Warner Bros.Pictures) racconta la schiera di nuovi peccatori che nel 2015arriva ogni giorno ad affollare l'Inferno: hacker informatici,pornomani, indisciplinati del traffico, 'tecno-incontinenti'."Nel film abbiamo ricordato l'inferno in cui si vive tutti igiorni in Italia - hanno spiegato - ma lo facciamo consimpatia, perche' adoriamo questo Paese. Dante era il migliornarratore possibile per quello che volevamo raccontare". Ilfilm e' stato girato nel mese di luglio a Torino. "Gireremosolo piu' film a Torino - hanno commentato Biggio e Mandelli -mai piu' altrove. E' una citta' meravigliosa e non c'e' altroposto in Italia dove si fa cinema cosi' bene". .