Borse europee: in profondo rosso, Atene perde quasi 13%

(AGI) - Roma, 9 dic. - Le borse europee sono in profondo rosso.Oltre ai ribassi delle piazze asiatiche, pesano le tensionilegate alle elezioni presidenziali anticipate in Grecia (crollala borsa di Atene, che chiude in calo del 12,93%) e ai nuoviminimi da cinque anni toccati dal prezzo del petrolio, checolpiscono i titoli energetici e minerari. Sotto tiro anche ibancari. Londra perde l'1,9% con Tesco che arretra oltre il 7%dopo l'emissione del secondo 'profit warning' in tre mesi.Milano cede il 2,48%, anche per effetto del downgrade di S%P.Francoforte perde il 2,06% e Parigi

(AGI) - Roma, 9 dic. - Le borse europee sono in profondo rosso.Oltre ai ribassi delle piazze asiatiche, pesano le tensionilegate alle elezioni presidenziali anticipate in Grecia (crollala borsa di Atene, che chiude in calo del 12,93%) e ai nuoviminimi da cinque anni toccati dal prezzo del petrolio, checolpiscono i titoli energetici e minerari. Sotto tiro anche ibancari. Londra perde l'1,9% con Tesco che arretra oltre il 7%dopo l'emissione del secondo 'profit warning' in tre mesi.Milano cede il 2,48%, anche per effetto del downgrade di S%P.Francoforte perde il 2,06% e Parigi il 2,37%. Madrid lascia sulterreno il 3,03. (AGI)Gaa