Borse europee: chiudono in forte calo, scivola comparto auto

(AGI) - Roma, 24 set. - Le borse europee chiudono in forte calouna seduta ancora una volta influenzata dall'apprensione per leconseguenze del rallentamento dell'economia cinese, che pesasoprattutto sui comparti industriale, energetico e minerario.In sofferenza il comparto dell'auto per il timore che loscandalo Volkswagen si allarghi presto ad altre compagnie: Bmwe Daimler cedono rispettivamente il 5,26% e il 4,46%, mentre lacasa di Wolfsburg segna un rialzo dello 0,45%. In sofferenzaanche Peugeot (-3,37%), Renault (-1,94%) e Fca (-7,5%). Il Dax di Francoforte perde l'1,92% a 9.428 punti, l'Ftse100 di Londra scende dell'1,17% a

(AGI) - Roma, 24 set. - Le borse europee chiudono in forte calouna seduta ancora una volta influenzata dall'apprensione per leconseguenze del rallentamento dell'economia cinese, che pesasoprattutto sui comparti industriale, energetico e minerario.In sofferenza il comparto dell'auto per il timore che loscandalo Volkswagen si allarghi presto ad altre compagnie: Bmwe Daimler cedono rispettivamente il 5,26% e il 4,46%, mentre lacasa di Wolfsburg segna un rialzo dello 0,45%. In sofferenzaanche Peugeot (-3,37%), Renault (-1,94%) e Fca (-7,5%). Il Dax di Francoforte perde l'1,92% a 9.428 punti, l'Ftse100 di Londra scende dell'1,17% a 5.961 punti, il Cac 40 diParigi lascia sul terreno l'1,93% a 4.347 punti, l'Ftse Mib diMilano arretra del 2,31% a 20.582 punti, l'Ibex di Madrid segna-2,09%. Atene se la cava con un ribasso dello 0,11%. (AGI)Rme/Mau