Borse europee: chiudono contrastate, Milano la peggiore

(AGI) - Roma, 28 nov. - Chiusura contrastata per le principaliborse europee. Il buon andamento di Wall Street sostiene ilistini ma il crollo del prezzo del petrolio continua adalimentare le vendite sui titoli legati al settore energetico:Bp segna -1,30%, Royal Dutch Shell -2,27%, Total -2,68%, Repsol-1,49%. Maglia nera a Milano, con l'indice Ftse Mib che cede lo0,43% a 20.0014,82 punti. Flessione marginale per Londra, doveil 'footsie' lima lo 0,01% a 6.722,62 punti. PositiveFrancoforte (Dax +0,06% a 9.980,85 punti), Parigi (Cac 40+0,18% a 4.390,18 punti) e Madrid (+0,34% a 10.764,4 punti).(AGI)

(AGI) - Roma, 28 nov. - Chiusura contrastata per le principaliborse europee. Il buon andamento di Wall Street sostiene ilistini ma il crollo del prezzo del petrolio continua adalimentare le vendite sui titoli legati al settore energetico:Bp segna -1,30%, Royal Dutch Shell -2,27%, Total -2,68%, Repsol-1,49%. Maglia nera a Milano, con l'indice Ftse Mib che cede lo0,43% a 20.0014,82 punti. Flessione marginale per Londra, doveil 'footsie' lima lo 0,01% a 6.722,62 punti. PositiveFrancoforte (Dax +0,06% a 9.980,85 punti), Parigi (Cac 40+0,18% a 4.390,18 punti) e Madrid (+0,34% a 10.764,4 punti).(AGI)Rme/Fra