Borsa: Fmi frena rialzo, in chiusura Ftse Mib +0, 08%, bene banche (2)

(AGI) - Milano, 18 set. - Unicredit ha chiuso con un balzodell'1,1%, Intesa Sanpaolo +0,24%, Mediobanca +0,93%all'indomani dei conti. In controtendenza Mps che chiuso conuna flessione del 2,04%. Tra gli altri finanziari, Generali+0,73%. Contrastati gli energetici (Eni +0,16%, Enel invariata a4,20 euro per azione, A2A -0,49%) e gli industriali a maggiorcapitalizzazione con Fiat a -1,58%, Pirelli +0,51% eFinmeccanica +1,24%, quest'ultima sempre tonica in attesa cheentri nel vivo l'iter per la cessione di Ansaldo Breda eAnsaldo Sts (+1,75%). In calo Telecom Italia che ha chiuso a quota 0,9060 europer azione (-0,88%).

(AGI) - Milano, 18 set. - Unicredit ha chiuso con un balzodell'1,1%, Intesa Sanpaolo +0,24%, Mediobanca +0,93%all'indomani dei conti. In controtendenza Mps che chiuso conuna flessione del 2,04%. Tra gli altri finanziari, Generali+0,73%. Contrastati gli energetici (Eni +0,16%, Enel invariata a4,20 euro per azione, A2A -0,49%) e gli industriali a maggiorcapitalizzazione con Fiat a -1,58%, Pirelli +0,51% eFinmeccanica +1,24%, quest'ultima sempre tonica in attesa cheentri nel vivo l'iter per la cessione di Ansaldo Breda eAnsaldo Sts (+1,75%). In calo Telecom Italia che ha chiuso a quota 0,9060 europer azione (-0,88%). Ben intonata la scuderia della famiglia Benetton sempre inscia all'annuncio delle dimissioni entro fine anno di Jose'Maria Palencia dalla carica di ad di Wdf (+0,68%); ancorameglio Autogrill (+2,39%). Positivo il titolo As Roma (+0,6%) dopo la netta vittoriain Champions League. (AGI)Dan