Borsa: chiusura piatta (-0, 1%), bene Mps e Mediobanca, cala Eni

(AGI) - Milano, 12 set. - Chiusura piatta per Milano al terminedi una seduta poco mossa, in linea con i principali mercatiazionari europei che sembrano essersi mossi con cautela invista degli appuntamenti della prossima settimana, a partiredalla riunione della Federal Reserve e del referendumsull'indipendenza della Scozia. Il bilancio finale ha visto il Ftse Mib calare dello 0,1% aquota 21.071 punti; All Share -0,07%. Contrastati gli energetici, con Eni a -0,48% ed Enel a+0,38%. In evidenza Mps (+2,87%) dopo la disponibilita' di dueconsiglieri a farsi da parte per favorire l'ingresso nel boarddei

(AGI) - Milano, 12 set. - Chiusura piatta per Milano al terminedi una seduta poco mossa, in linea con i principali mercatiazionari europei che sembrano essersi mossi con cautela invista degli appuntamenti della prossima settimana, a partiredalla riunione della Federal Reserve e del referendumsull'indipendenza della Scozia. Il bilancio finale ha visto il Ftse Mib calare dello 0,1% aquota 21.071 punti; All Share -0,07%. Contrastati gli energetici, con Eni a -0,48% ed Enel a+0,38%. In evidenza Mps (+2,87%) dopo la disponibilita' di dueconsiglieri a farsi da parte per favorire l'ingresso nel boarddei membri designati dai soci esteri. Bene anche Mediobanca(+0,64%). (AGI)Dan