Benigni e i Dieci Comandamenti: "Non rubare scritto proprio per italiani, e' ad personam"

(AGI) - Roma. - "Non rubare", il settimo comandamento,"e' un comandamento per noi italiani. E' un comandamento adpersonam, pare che Dio  [...]

(AGI) - Roma, 16 dic. - "Non rubare", il settimo comandamento,"e' un comandamento per noi italiani. E' un comandamento adpersonam, pare che Dio l'abbia scritto direttamente initaliano". Lo ha detto Roberto Benigni durante il suo specialesu Rai1 dedicato ai Dieci Comandamenti. "Sembra che con questo,Dio ci ha riservato un trattamento di favore, e a Mose' che glichiedeva perche' l'ha scritto in italiano ha risposto 'so ioMose' perche', lo capirai tra tanto tempo'". Benigni haaggiunto "sembra proprio che Dio si rivolga a noi nella nostralingua, e cosi' come ci ha donato le Alpi, il mare, ci ha datoun comandamento tutto per noi. Questo li stacca tutti, nelmondo". (AGI)