Alimentari: Coldiretti, bene i controlli per le frodi a tavola (2)

(AGI) - Roma, 18 set. - Dietro questi prodotti a basso prezzospesso si nascondono anche ricette modificate o l'uso diingredienti di minore qualita' ma - continua la Coldiretti -possono a volte mascherare anche vere e proprie illegalita',come e' confermato dall'escalation dei sequestri. Nel casodegli alimentari il reato di contraffazione e' piu' graveperche' si possono avere anche pericolosi effetti sulla salutee, spesso a differenza degli altri prodotti, la vendita diprodotti taroccati - sottolinea la Coldiretti - avvieneall'insaputa dell'acquirente che su oltre la meta' della spesalegge 'Made in italy' sulla confezione ma

(AGI) - Roma, 18 set. - Dietro questi prodotti a basso prezzospesso si nascondono anche ricette modificate o l'uso diingredienti di minore qualita' ma - continua la Coldiretti -possono a volte mascherare anche vere e proprie illegalita',come e' confermato dall'escalation dei sequestri. Nel casodegli alimentari il reato di contraffazione e' piu' graveperche' si possono avere anche pericolosi effetti sulla salutee, spesso a differenza degli altri prodotti, la vendita diprodotti taroccati - sottolinea la Coldiretti - avvieneall'insaputa dell'acquirente che su oltre la meta' della spesalegge 'Made in italy' sulla confezione ma non puo' sapere sel'origine dei prodotti agricoli contenuti e' realmenteitaliana. "Per questo occorre studiare a fondo il fenomeno persupportare l'ottima e costante attivita' delle forzedell'ordine e stringere le maglie larghe della legislazionenazionale e comunitaria, con l'estensione a tutti i prodotti -conclude il presidente delle Coldiretti Roberto Moncalvo -dell'obbligo di indicare in etichetta la provenienza dellematerie prime impiegate negli alimenti". (AGI)st2