Alimentare: Trapani, progetto per marchio qualita' Italia-Tunisia

(AGI) - Trapani, 23 mar. - Un marchio di qualita' per iprodotti agroalimentari Italia-Tunisia. E' il progetto promossodalla Camera di Commercio di Trapani. Rispetto della qualita' edella tracciabilita' delle risorse del mare sono al centrodell'iniziativa che intende valorizzare le tradizionienogastronomiche italo-tunisine e gli ingrendienti a "km 0" equalita' controllata. Il marchio "Club Bleu Artisanal" dovrebbecontraddistinguere i prodotti della pesca artigianale e lestrutture ricettive che ne faranno uso, attuando un sistema diapprovvigionamento diretto tra i pescatori di Sidi Mechreg e diMazara del Vallo e i ristoratori di Trapani, Mazara e Biserta.

(AGI) - Trapani, 23 mar. - Un marchio di qualita' per iprodotti agroalimentari Italia-Tunisia. E' il progetto promossodalla Camera di Commercio di Trapani. Rispetto della qualita' edella tracciabilita' delle risorse del mare sono al centrodell'iniziativa che intende valorizzare le tradizionienogastronomiche italo-tunisine e gli ingrendienti a "km 0" equalita' controllata. Il marchio "Club Bleu Artisanal" dovrebbecontraddistinguere i prodotti della pesca artigianale e lestrutture ricettive che ne faranno uso, attuando un sistema diapprovvigionamento diretto tra i pescatori di Sidi Mechreg e diMazara del Vallo e i ristoratori di Trapani, Mazara e Biserta."Il punto di forza del progetto -ha affermato Diego Carpitella,project manager- consiste proprio nel conciliare la qualita'del pescato con la tradizione gastronomica siciliana etunisina, legando queste due sponde". (AGI)Tp2/Rap/Mzu