Alimentare: Serracchiani, Gruppo Veronesi esempio filiera rurale

(AGI) - San Quirino di Pordenone, 21 feb. - E' una presenzaimportante quella del gruppo Veronesi nel Fvg, da prendere aesempio quale modello di filiera rurale e agroalimentare e cheassicura redditività a numerose famiglie, anche di giovaniagricoltori. Lo ha detto la presidente della regione DeboraSerracchiani e il vicepresidente e assessore alle Attivitàproduttive Sergio Bolzonello, a conclusione della visitacompiuta a San Quirino di Pordenone all'azienda "La Pellegrina"del Gruppo Veronesi, una tra le più importanti realtàdell'agroalimentare italiano, ricevuti da Carlo Veronesi.L'incontro - ha precisato la presidente Serracchiani - hapermesso di conoscere

(AGI) - San Quirino di Pordenone, 21 feb. - E' una presenzaimportante quella del gruppo Veronesi nel Fvg, da prendere aesempio quale modello di filiera rurale e agroalimentare e cheassicura redditività a numerose famiglie, anche di giovaniagricoltori. Lo ha detto la presidente della regione DeboraSerracchiani e il vicepresidente e assessore alle Attivitàproduttive Sergio Bolzonello, a conclusione della visitacompiuta a San Quirino di Pordenone all'azienda "La Pellegrina"del Gruppo Veronesi, una tra le più importanti realtàdell'agroalimentare italiano, ricevuti da Carlo Veronesi.L'incontro - ha precisato la presidente Serracchiani - hapermesso di conoscere l'esperienza vissuta da un'azienda che sicaratterizza con produzioni di qualità, per comprendere lecaratteristiche che ne hanno fatto un'impresa modello. Elementiche si potranno rivelare utili per poter disegnare il futurodell'agroalimentare in Fvg. Il gruppo Veronesi si componecomplessivamente di sette unità produttive, tutte collocate nelNord Italia, che occupano 8 mila persone. Ad esso appartengonoanche i marchi internazionali Aia e Negroni. In regione èpresente con uno stabilimento nelle campagne di Aviano (Pn),ove lavorano 25 persone e a San Quirino, in un complesso che siestende per 400 ettari, con una novantina di dipendenti. Leaderin Italia per la produzione di carni di pollame, tacchino esuine, Veronesi si è sviluppato partendo dalla produzione deimangimi, dalla quale ha avuto origine l'intera attivitàeconomico produttiva della famiglia Veronesi, fino ad arrivareall'allevamento degli animali da riproduzione. In sostanza ilgruppo si contraddistingue proprio perché si fonda su unafiliera completa dell'agroalimentare. In questo contestol'azienda La Pellegrina è una realtà significativa, che lapresidente Serracchiani e il vicepresidente Bolzonello hannovoluto conoscere, in quanto rappresenta un tassello importantedell'intera filiera rurale e costituisce una presenza che puòessere ulteriormente consolidata. (AGI)