Alimentare: Oristano, Voci di Maggio festeggia gastronomia tipica

(AGI) - Roma, 28 mag. - Dal maialetto al prosciuttoogliastrino, dal pecorino al vino, la gastronomia tipica dellaSardegna sara' grande protagonista a "Voci di Maggio" -l'evento di musica, tradizione, moda e cucina di maggiorrichiamo in Sardegna - in programma quest'anno il 30 e 31maggio a Cabras. Nella splendida cittadina in provincia diOristano Pro Loco regionali, agricoltori e pastori, ovvero ilcuore pulsante delle eccellenze isolane, occuperanno un ruolocentrale nella due giorni organizzata dall'AssociazioneCulturale "Istentales", che ha da sempre come obiettiviprincipali la riscoperta delle tradizioni agro-pastorali e lavalorizzazione delle realta' produttive

(AGI) - Roma, 28 mag. - Dal maialetto al prosciuttoogliastrino, dal pecorino al vino, la gastronomia tipica dellaSardegna sara' grande protagonista a "Voci di Maggio" -l'evento di musica, tradizione, moda e cucina di maggiorrichiamo in Sardegna - in programma quest'anno il 30 e 31maggio a Cabras. Nella splendida cittadina in provincia diOristano Pro Loco regionali, agricoltori e pastori, ovvero ilcuore pulsante delle eccellenze isolane, occuperanno un ruolocentrale nella due giorni organizzata dall'AssociazioneCulturale "Istentales", che ha da sempre come obiettiviprincipali la riscoperta delle tradizioni agro-pastorali e lavalorizzazione delle realta' produttive presenti in Sardegna. E cosi', all'interno di stand che riporteranno i visitatoriindietro nel tempo, saranno gli stessi pastori a mostrare comenasce una forma di formaggio, illustrando l'antica arte dellalavorazione che da queste parti si tramanda da secoli, mentrenon mancheranno gli stand provenienti da diverse aziendelatteo-casearie dell'isola. E se le cantine sociali delterritorio presenteranno un'ampia selezione di vini dadegustare e acquistare, non mancheranno gli Agrimercati diCampagna Amica (Coldiretti) con i migliori prodottiagroalimentari sardi. Grande spazio sara' dato, ovviamente, anche alle Sagre. Il30 maggio gli amanti della buona tavola potranno gustare laSagra del maialetto a cura della Pro Loco di Nughedu SanNicolo' e la Vetrina eno-gastronomica con piatti tipici localicurata dall'Associazione Cuochi Sardegna. Il giorno successivo,invece, ci sara' davvero l'imbarazzo della scelta con la Sagradel vitello a cura della Pro Loco Bonnanaro, la degustazione evendita ciliegie della Pro Loco di Bonnanaro, la degustazione evendita del prosciutto ogliastrino della Pro Loco di Talana, lacarapigna di Aritzo (un particolarissimo sorbetto al limone), ipiatti tipici preparati dall'Associazione cuochi e la vetrinaenogastronomica. Nel cuore del Sinis, un territorio ricco ditesori naturalistici e artistici e abitato dall'uomo sin dalNeolitico, Cabras sara' insomma il teatro ideale dell'edizione2015 di "Voci di Maggio", che anche quest'anno richiamera'migliaia di spettatori in un irresistibile fine settimanaall'insegna della buona cucina, dello spettacolo e delletradizioni.(AGI)Bru