Alimentare: Nepi, al Palio dei Borghi tra piatti tipici e storia

(AGI) - Roma, 12 giu. - Salame cotto affumicato e scapicollata,acquacotta di verdure e spuntafusi (un particolare tipo dipasta con acqua e farina) con ragu' di carne, agnello allacacciatora e maialino a porchetta?quanto la tradizione incucina sposa la storia locale? siamo a Nepi per il Palio deiBorgia. Fino al 14 sera le taverne e le osterie delle quattrocontrade - Santa Croce, San Biagio, Santa Maria e La Rocca -saranno aperte e pronte a servire i piatti tipici della cucinalocale in un atmosfera tipicamente medievale. Grandioso e spettacolare sara' la chiusura del Palio

(AGI) - Roma, 12 giu. - Salame cotto affumicato e scapicollata,acquacotta di verdure e spuntafusi (un particolare tipo dipasta con acqua e farina) con ragu' di carne, agnello allacacciatora e maialino a porchetta?quanto la tradizione incucina sposa la storia locale? siamo a Nepi per il Palio deiBorgia. Fino al 14 sera le taverne e le osterie delle quattrocontrade - Santa Croce, San Biagio, Santa Maria e La Rocca -saranno aperte e pronte a servire i piatti tipici della cucinalocale in un atmosfera tipicamente medievale. Grandioso e spettacolare sara' la chiusura del Palio deiBorgia, con i suoi costumi, le sue luci e i suoi colori e se siaguzza l'olfatto passando tra un vicolo e l'altro si potra'sentire il sapore delle locande aperte per rendere omaggioall'evento di Nepi. Dal 12 al 14 maggio la guerra contro iSaraceni, le sommosse popolari nel Medioevo e il saluto dellapopolazione a Lucrezia Borgia che nel 1499 prese possesso delCastello, diventano spettacolo. Fino 14 giugno Nepi, la "citta'dell'acqua" in provincia di Viterbo celebra la 20esima edizionedi quello che da quest'anno si chiamera' "Palio dei Borgia", lamanifestazione che ripercorre i principali episodi della storianepesina. Dal "Palio del Saracino" al "Palio dei Borgia", l'eventopiu' importante dell'anno cambia nome ma mantiene intatta lasua formula che prevede un sapiente mix di storia, leggenda,gastronomia e intrattenimento sulle tracce di un gloriosopassato. Un periodo nel quale affonda la parte piu' eroica enobile delle radici cittadine e che per 15 giorni si potra'rivivere in tutto il centro storico del paese, da Porta Nica aPorta Romana, dalla Cattedrale alla Piazza principale, finoovviamente al Castello dei Borgia, tra cortei storici,rievocazioni e sfide fra arcieri e cavalieri. Il "Palio dei Borgia" si concludera' domenica 14 giugno conlo spettacolare corteo storico di chiusura composto dacentinaia di figuranti che sfileranno per il paese addobbato afesta indossando splendidi costumi, accompagnati dal rullaredei tamburi, dallo squillare delle trombe e dalle evoluzionidegli sbandieratori. Ma il ricchissimo programma prevedenumerosi eventi suggestivi come i giochi popolari il 12 giugnoe, sabato 13, l'apertura del mercato medievale e la sfida degliArcieri valida per l'assegnazione del Palio. Sabato 13 alle ore21,30, nella splendida cornice della Piazza del Comune ci sara'la partita a scacchi vivente. (AGI)Bru