Alimentare: Governolo, dove lo struzzo e' re della tavola

(AGI) - Roma, 19 giu. - Dedicare un evento a una specialita'particolare come lo struzzo e non al maiale, che rappresentauno dei prodotti piu' amati nel Mantovano: a Governolo, piccolopaese che ha visto intrecciarsi nel suo passato storiegonzaghesche e viscontee, di Papi e di Imperatori, hannotentato questo azzardo nell'ormai lontano 2005. Una scommessavinta, se si pensa che ormai la Sagra dello Struzzo rappresentauno degli eventi piu' amati dell'intera provincia; unappuntamento che torna quest'anno dal 19 al 23 giugno: cinquegiorni nei quali i visitatori saranno letteralmente travoltidall'allegria e dall'ospitalita' degli abitanti

(AGI) - Roma, 19 giu. - Dedicare un evento a una specialita'particolare come lo struzzo e non al maiale, che rappresentauno dei prodotti piu' amati nel Mantovano: a Governolo, piccolopaese che ha visto intrecciarsi nel suo passato storiegonzaghesche e viscontee, di Papi e di Imperatori, hannotentato questo azzardo nell'ormai lontano 2005. Una scommessavinta, se si pensa che ormai la Sagra dello Struzzo rappresentauno degli eventi piu' amati dell'intera provincia; unappuntamento che torna quest'anno dal 19 al 23 giugno: cinquegiorni nei quali i visitatori saranno letteralmente travoltidall'allegria e dall'ospitalita' degli abitanti di questafrazione del Comune di Roncoferraro, potranno assaggiare piattidavvero particolari e divertirsi grazie a un ricco programma diintrattenimenti. Se del maiale "non si butta via niente", come recita unantico proverbio, non molti sanno che lo stesso principio valeper lo struzzo, del quale si usano le penne, la pelle, le uova.E ovviamente la carne: tenerissima, dal basso contenuto dicolesterolo e molto ricca di ferro; in genere si e' portati adassociare agli uccelli le carni bianche e invece quella dellostruzzo e' rossa, con un sapore dolce che puo' ricordare quellaequina. E cosi' presso lo stand gastronomico i visitatori potrannogustare primi piatti come le tagliatelle al ragu' di struzzo, ifagottini ripieni di struzzo, il risotto struzzo e zafferano eun classico del territorio come il risotto alla pilota; fra isecondi, stracotto di struzzo con polenta, tagliata, filetto espiedini di struzzo, medaglioni alla governolese e formaggiograna e mostarda; e ancora verdure grigliate e patatine frittecome contorni e una ricca carrellata di dolci: torta dellerose, salame dolce, bignolata, millefoglie e torta elvezia. Ma la Sagra dello Struzzo rappresenta anche una buonaoccasione per scoprire Governolo, un paese piccolo ma dalglorioso passato per la sua particolare posizione geografica,la' dove le acque del Mincio si consegnano Po. Per tanti secoliquesta e' stata la preziosa porta d'ingresso per la navigazioneda Mantova fino al mare Adriatico, e di conseguenza luogod'incontro per le genti e i commerci, e di scontro fra glieserciti che si contendevano il ducato mantovano; ancora oggitutti conoscono i governolesi come "I Pirati del Mincio".(AGI)Bru

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it