Alimentare: Coldiretti, parte business del tartufo; vale 500 mln

(AGI) - Roma, 1 ott. - Con i primi prezzi dei tartufi, parte unbusiness che vale mezzo miliardo. Lo afferma la Coldiretti, cheregistra una stagione da record storico per il tartufo con unaproduzione ottima per quantita' e qualita'. Le primequotazioni: il tartufo bianco, alla borsa di Alba in Piemonte,e' stato pagato 200 euro all'etto per le pezzature medie di 20grammi. Ad Acqualagna nelle Marche le rilevazioni fannoregistrare prezzi variabili da 50 a 110 euro all'etto a secondadel peso. Dopo una estate senza siccita', nelle principaliregioni produttrici ci sono condizioni per una

(AGI) - Roma, 1 ott. - Con i primi prezzi dei tartufi, parte unbusiness che vale mezzo miliardo. Lo afferma la Coldiretti, cheregistra una stagione da record storico per il tartufo con unaproduzione ottima per quantita' e qualita'. Le primequotazioni: il tartufo bianco, alla borsa di Alba in Piemonte,e' stato pagato 200 euro all'etto per le pezzature medie di 20grammi. Ad Acqualagna nelle Marche le rilevazioni fannoregistrare prezzi variabili da 50 a 110 euro all'etto a secondadel peso. Dopo una estate senza siccita', nelle principaliregioni produttrici ci sono condizioni per una buona raccoltache - conclude la Coldiretti - potra' essere ottima se anchel'autunno sara' caratterizzato dalle piogge che sono tipichedella stagione perche' il Tuber magnatum Pico si sviluppa interreni che devono restare freschi e umidi sia nelle fasi digerminazione che in quella di maturazione. (AGI)st2/Gav