Alimentare: 408 controlli Cfs nel 2014 a tutela Made in Italy (2)

(AGI) - Roma, 30 set. - Per quanto riguarda il ParmigianoReggiano i controlli sono stati mirati alla verifica delprocesso produttivo e della tracciabilita' documentale: leverifiche hanno interessato complessivamente 23 laboratori digrattugia nelle province di Modena, Parma e Reggio-Emilia.Quanto invece al Prosciutto di Parma, i controlli sono statifinalizzati ad accertare se suini di importazione fossero staticommercializzati con il marchio del consorzio: le verifichehanno interessato 7 aziende agricole sede di altrettantiallevamenti suini. Piu' in generale, l'attivita' di sicurezzaagroalimentare e agro-ambientale nell'anno 2014 da parte delCfs e' risultata in aumento rispetto al

(AGI) - Roma, 30 set. - Per quanto riguarda il ParmigianoReggiano i controlli sono stati mirati alla verifica delprocesso produttivo e della tracciabilita' documentale: leverifiche hanno interessato complessivamente 23 laboratori digrattugia nelle province di Modena, Parma e Reggio-Emilia.Quanto invece al Prosciutto di Parma, i controlli sono statifinalizzati ad accertare se suini di importazione fossero staticommercializzati con il marchio del consorzio: le verifichehanno interessato 7 aziende agricole sede di altrettantiallevamenti suini. Piu' in generale, l'attivita' di sicurezzaagroalimentare e agro-ambientale nell'anno 2014 da parte delCfs e' risultata in aumento rispetto al 2013 per gli indicatoridi performance individuati. Le operazioni e l'accertamentodegli illeciti nel settore hanno prodotto 206 reati accertati(9% in piu' rispetto al 2013); 244 persone segnalateall'autorita' giudiziaria (8% in piu' rispetto al 2013); 1.589illeciti amministrativi (43% in piu' rispetto al 2013); 9.744controlli effettuati (28% in piu' rispetto al 2013); 63operazioni complesse (11% in piu' rispetto al 2013); 2,2milioni di euro l'importo notificato; 209 tonnellate di mercesequestrata; 54.014 ettolitri di prodotti sequestrati dellefiliere olearia, lattiero casearia e vitivinicola. Nel 2014sono stati inoltre redatti 29 verbali di contestazione diillecito amministrativo per indebito percepimento di contributicomunitari nell'ambito del regime di pagamento unico enell'ambito del Piano di Sviluppo Rurale: in proposito, sonostati aperti dei fascicoli presso le Procure nazionali edelevate sanzioni amministrative per un importo complessivo di2,1 milioni di euro. In totale, pertanto, l'importosanzionatorio del 2014 risulta pari a 4,3 milioni (piu' o menoquanto nel 2013). (AGI)Vic