Agroalimentare: nelle Marche primo progetto nazionale di brand

(AGI) - Pesaro, 23 mar. - E' stato presentato oggi a Verona,nell'ambito del Vinitaly, Food Brand Marche, il primo progettomultifiliera realizzato in Italia e dedicatoall'agroalimentare, con l'obiettivo di promuovere e valorizzarequesto settore in maniera integrata e sotto un unico marchio.Sono complessivamente 13 i soggetti che hanno inizialmenteaderito al progetto, rappresentando complessivamente il 40,2%(circa 439 mln. di euro) del valore della produzioneagroalimentare marchigiana. Si va dal lattiero-caseario, con laTreValli Cooperlat, al vino, con l'Istituto Marchigiano diTutela Vini Imt (capofila, assieme al comune di Jesi,attraverso l'Istituto Marchigiano di Enogastronomia) e il

(AGI) - Pesaro, 23 mar. - E' stato presentato oggi a Verona,nell'ambito del Vinitaly, Food Brand Marche, il primo progettomultifiliera realizzato in Italia e dedicatoall'agroalimentare, con l'obiettivo di promuovere e valorizzarequesto settore in maniera integrata e sotto un unico marchio.Sono complessivamente 13 i soggetti che hanno inizialmenteaderito al progetto, rappresentando complessivamente il 40,2%(circa 439 mln. di euro) del valore della produzioneagroalimentare marchigiana. Si va dal lattiero-caseario, con laTreValli Cooperlat, al vino, con l'Istituto Marchigiano diTutela Vini Imt (capofila, assieme al comune di Jesi,attraverso l'Istituto Marchigiano di Enogastronomia) e ilConsorzio Vini Piceni; dalle carni (BovinMarche) ai prodotti amarchio 'Qualita' Marche'; da cereali e pasta biologici (MarcheBio) ai maccheroncini di Campofilone Igp; dal Consorzio delTartufo di Acqualagna e delle Marche a quelli della Casciottad'Urbino Dop e dell'Oliva ascolana del Piceno Dop, fino alCentro Agroalimentare San Benedetto del Tronto. Nel polo e'rappresentato anche il turismo, con l'adesione del ConsorzioFrasassi e del tour operator Esitour. (AGI)