Agroalimentare: consorzio Reggiano, ok accordo ministero Gdo

(AGI) - Reggio Emilia, 15 giu. - "E' un atto fondamentale perla valorizzazione delle nostre eccellenze agroalimentari, latutela dei consumatori e degli interessi dei produttori, legatoad una nuova e coerente convergenza di impegni della qualesiamo profondamente grati al ministro Martina e alla Gdoitaliana". Giuseppe Alai, presidente del Consorzio delParmigiano Reggiano, commenta cosi' la firma del protocollod'intesa tra il ministero delle Politiche Agricole, alimentarie forestali e le Associazioni rappresentative del mondo dellagrande distribuzione organizzata per assicurare ai consumatoriuna migliore informazione sui prodotti Dop e Igp all'internodei punti vendita. "L'intesa -

(AGI) - Reggio Emilia, 15 giu. - "E' un atto fondamentale perla valorizzazione delle nostre eccellenze agroalimentari, latutela dei consumatori e degli interessi dei produttori, legatoad una nuova e coerente convergenza di impegni della qualesiamo profondamente grati al ministro Martina e alla Gdoitaliana". Giuseppe Alai, presidente del Consorzio delParmigiano Reggiano, commenta cosi' la firma del protocollod'intesa tra il ministero delle Politiche Agricole, alimentarie forestali e le Associazioni rappresentative del mondo dellagrande distribuzione organizzata per assicurare ai consumatoriuna migliore informazione sui prodotti Dop e Igp all'internodei punti vendita. "L'intesa - sottolinea Alai - assume unarilevanza straordinaria proprio nel momento in cui i produttoritroppo spesso non vedono adeguatamente valorizzate le loroeccellenze e si registra un forte disorientamento tra iconsumatori quando si tratta di distinguere con immediatezzatra produzioni oggetto di certificazione, prodotti similari eimitazioni vere e proprie, derivanti sempre piu' spesso -conclude il presidente del Consorzio di tutela - anche da sitiproduttivi e materie prime italiani". (AGI)Bo1/mld

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it