Agricoltura: Garagnani, pesa crisi su settore in Emilia-Romagna

(AGI) - Roma, 23 mar. - "E' stato un grande momento diaggregazione per tutti gli agricoltori dell'Emilia Romagna enon solo. L'evento ha denunciato la grave crisi del comparto inmaniera del tutto innovativa anche grazie alle riprese videoeffettuate dal drone: uno strumento simbolo dell'agricolturadel futuro in grado di operare ricognizionitecnico-scientifiche e interventi di difesa delle colture. Il1° Flash Mob per l'agroalimentare italiano ha posto inoltrel'accento sul valore del lavoro agricolo finalizzato allatutela del patrimonio ambientale". Lo ha dichiarato Guglielmo Garagnani, coordinatore diAgrinsieme Emilia Romagna che rappresenta Confagricoltura, Cia,Fedagri-Confcooperative, Agci-Agrital e

(AGI) - Roma, 23 mar. - "E' stato un grande momento diaggregazione per tutti gli agricoltori dell'Emilia Romagna enon solo. L'evento ha denunciato la grave crisi del comparto inmaniera del tutto innovativa anche grazie alle riprese videoeffettuate dal drone: uno strumento simbolo dell'agricolturadel futuro in grado di operare ricognizionitecnico-scientifiche e interventi di difesa delle colture. Il1° Flash Mob per l'agroalimentare italiano ha posto inoltrel'accento sul valore del lavoro agricolo finalizzato allatutela del patrimonio ambientale". Lo ha dichiarato Guglielmo Garagnani, coordinatore diAgrinsieme Emilia Romagna che rappresenta Confagricoltura, Cia,Fedagri-Confcooperative, Agci-Agrital e Legacoop Agroalimentaree conta in regione oltre 40mila imprese associate."Infatti - haaggiunto - chi lavora la terra, ricopre l'insostituibile ruolodi sentinella e custode del territorio. Quel territorio cheracchiude in se' un valore immenso, non solo paesaggistico, ede' capace di trainare altri comparti economici quali turismo eartigianato".(AGI)