Agricoltura: Coldiretti Marche, terreni pubblici a giovani

(AGI) - Pesaro, 17 set. - Affidare gli oltre 12 mila ettari diterreni pubblici esistenti nelle Marche a giovani agricoltori.La proposta e' della Coldiretti, dopo l'approvazione inconsiglio regionale della mozione per l'assegnazione di terreincolte alle imprese. Il provvedimento, che dovra' ora essere vagliato dallecommissioni consiliari, andrebbe idealmente ad affiancarsi aldecreto ministeriale 'Terrevive', che da settembre prevede lamessa in vendita e in locazione, con precedenza agliimprenditori under 40, dei campi del Demanio, del CorpoForestale e del Centro ricerche in agricoltura. "L'accesso alla terra - ha dichiarato oggi Paolo Guglielmi,delegato regionale di

(AGI) - Pesaro, 17 set. - Affidare gli oltre 12 mila ettari diterreni pubblici esistenti nelle Marche a giovani agricoltori.La proposta e' della Coldiretti, dopo l'approvazione inconsiglio regionale della mozione per l'assegnazione di terreincolte alle imprese. Il provvedimento, che dovra' ora essere vagliato dallecommissioni consiliari, andrebbe idealmente ad affiancarsi aldecreto ministeriale 'Terrevive', che da settembre prevede lamessa in vendita e in locazione, con precedenza agliimprenditori under 40, dei campi del Demanio, del CorpoForestale e del Centro ricerche in agricoltura. "L'accesso alla terra - ha dichiarato oggi Paolo Guglielmi,delegato regionale di Coldiretti Giovani Impresa - e' uno deiprincipali ostacoli alla voglia dei giovani di ritornare incampagna". (AGI)Pu1/Bru