L'Italia partecipa a la Praga di Dvorak con 2 concerti

(AGI) - Praga, 31 ago. - Il Festival internazionale "La Praga di Dvorak", in cal...

(AGI) - Praga, 31 ago. - Il Festival internazionale "La Praga di Dvorak", in calendario dal 5 al 24 settembre, si tinge di bianco, rosso e verde grazie a due concerti a partecipazione italiana. Giovedi' 8 settembre sara' la volta del maestro Gianandrea Noseda che dirigera' la London Symphony Orchestra. In programma, il Concerto per violoncello e orchestra in si minore, op. 104 di Antoni'n Dvorak, con il solista Jiri Barta, e la Sinfonia n. 2 in mi minore, op. 27 di Sergej Rachmaninov.
Sabato 24 settembre il palcoscenico e' per l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia che, sotto la direzione del maestro Antonio Pappano, eseguira' il Preludio all'opera lirica "La Cenerentola" di Gioachino Rossini, il Concerto per violino e orchestra in Re maggiore, op. 35 e la Sinfonia n. 5 in mi minore, op. 64 di Piotr Iljic Ciaikovski.
Il festival "La Praga di Dvorak", la cui prima edizione risale al 2008, si e' rapidamente affermato come uno dei principali appuntamenti musicali della Repubblica Ceca. I due concerti si terranno con la collaborazione mediatica dell'Istituto italiano di cultura. (AGI)
.