(VEL) MESSICO, ITALIA PREMIA IL SOTTOSEGRETARIO AGLI ESTERI RUIZ CABA�AS

(VELINO) Roma, 14 Set - L'ambasciatore d'Italia in Messico, Alessandro Busacca, ...

(VELINO) Roma, 14 Set - L'ambasciatore d'Italia in Messico, Alessandro Busacca, ha consegnato al sottosegretario agli Esteri locale per gli Affari multilaterali e i Diritti umani, l'ambasciatore Miguel Ruiz Cabanas, l'onorificenza dell'Ordine della Stella d'Italia (Osi), nel grado di Grande Ufficiale. Il riconoscimento e' stato conferito al diplomatico quale riconoscimento per il ruolo svolto nello sviluppo delle relazioni tra Italia e Messico nel corso del suo incarico di ambasciatore del Paese a Roma dal 2011 al 2015. L'ambasciatore, laureato in Relazioni internazionali nel Colegio de Me'xico, ha un master in scienze politiche della Columbia University di New York. E' entrato a far parte del Servizio diplomatico nel 1979, diventando ambasciatore nel 1998. Ha rappresentato il suo paese in Giappone dal 2004 al 2011 e presso l'Organizzazione degli Stati Americani (Osa). In precedenza era stato responsabile dell'ufficio Affari migratori e di frontiera dell'ambasciata del Messico negli Usa e responsabile della Cooperazione contro il narcotraffico e degli Affari sociali e umanitari nella Missione permanente all'Onu. Al ministero e' stato direttore generale per il Nord America, coordinatore per gli Affari speciali e narcotraffico, coordinatore degli Assessori del Sottosegretario per le Americhe e del sottosegretario per Europa, Asia e Africa, direttore nella Direzione generale per l'Organizzazione delle Nazioni Unite. Durante il suo mandato a Roma - oltre a impegnarsi fortemente per il sostegno allo sviluppo delle relazioni economiche e commerciali tra i due paesi - ha contribuito a organizzare la visita in Messico dell'allora presidente del Consiglio Enrico Letta, la prima di un capo di governo italiano negli ultimi 24 anni (l'ultima fu quella di Giulio Andreotti nel 1990), che ha riaperto la strada a un rapporto piu' stretto tra le rispettive aziende ed esecutivi. Tanto che il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, si e' recato in visita in Messico ad aprile del 2016. vel
.